Aldis Hodge Biografia, Età, Moglie, Soprannaturale, Patrimonio netto, Film e programmi TV

Biografia di Aldis Hodge | Chi è Aldis Hodge?

Aldis Hodge (Aldis Alexander Basil Hodge) è un attore americano. È meglio conosciuto per la sua interpretazione di Alec Hardison nella serie TNT Leverage, MC Ren nel film biografico del 2015 Straight Outta Compton, Levi Jackson nel film Hidden Figures del 2016 e come Noah nella serie WGN America Underground.

Aldis Hodge Age | Quanti anni ha Aldis Hodge?

Aldis Alexander Basil Hodge è nato il 20 settembre 1986 a Onslow County, North Carolina, Stati Uniti.Ha 32 anni nel 2018.



Famiglia Aldis Hodge | Aldis Hodge Yolette Evangeline Richardson

Aldis è nato da Aldis Basil Hodge e Yolette Evangeline Richardson. Suo padre è originario della Dominica e sua madre della Florida. Entrambi i suoi genitori hanno prestato servizio nel Corpo dei Marines degli Stati Uniti.



Aldis e Edwin Hodge

Hodge ha un fratello Edwin Hodge che è anche un attore.

Aldis Hodge Moglie | Aldis Hodge sposato | Aldis Hodge Girlfriend | Aldis Hodge è sposato? | Aldis Hodge Incontri | Con chi è sposato Aldis Hodge?

Aldis mantiene la sua vita personale molto privata. Non ci sono informazioni sulla sua vita di appuntamenti o sul suo matrimonio.



Aldis Hodge
Aldis Hodge

L'attore Aldis Hodge

Aldis è stato premiato per il ruolo di Alec Hardison il giorno del suo 21 ° compleanno nel 2007. Ha ricevuto una nomination al Saturn Award come miglior attore non protagonista in televisione per questo ruolo in Leverage nel 2010. Hodge è apparso in due diversi film di 'Die Hard' come due personaggi diversi: “Die Hard With a Vengeance” (1995) in cui Aldis, al suo debutto, interpretava “Raymond”. E diciotto anni dopo in 'A Good Day to Die Hard' (2013) come un personaggio chiamato 'Foxy'.

Aldis Hodge Supernatural

Aldis ha interpretato il bambino speciale Jake Talley in Supernatural.

Aldis Hodge Leverage

Hodge ha interpretato Alec Hardison nella serie di TNT Leverage.



Aldis Hodge Watch Company | Orologi Aldis Hodge

L'interesse di Hodges per l'orologeria è iniziato mentre frequentava l'Art Center College of Design per l'ingegneria architettonica e il design del prodotto. Come corso di studi, Aldis ha iniziato a progettare pezzi del tempo che alla fine si sono evoluti fino a diventare un concept designer. Alcune delle sue influenze orologiere crescendo includevano A. L. Breguet, George Daniels, Robert Greubel e Stephen Forsey, F.P. Journe, Roger Smith e Kari Voutillainen per citarne alcuni.

Inizialmente, Hodge voleva progettare per marchi affermati. Ma tutto è cambiato dopo una visita in Svizzera, dove è stato invitato dal team Hamilton a presentare molti dei suoi concetti.
Il team gli ha consigliato di prendere in considerazione la possibilità di prendere la strada 'indipendente' per vedere i suoi progetti realizzarsi - consiglio che ha preso sul serio.

Poco dopo, Aldis ha avviato la sua società di distribuzione di pezzi di tempo Basil Time Piece. Mentre era guidato da Robert Greubel, gli fu anche consigliato di definire il suo DNA prima di tentare di svilupparsi ulteriormente. Questo è un consiglio che ha preso a cuore. Dopo due anni di riprogettazione e ri-sviluppo, Aldis ha presentato un modello al Sig. Gruebel e questo è stato accolto con entusiasmo. Ora che Hodge ha trovato il suo DNA, la produzione inizierà con il suo modello di punta Initia, che è in fase di sviluppo sotto il suo marchio A. Hodge, la filiale di lusso di Basil Time Piece.



Film e programmi televisivi di Aldis Hodge

Film di Aldis Hodge

Anno

Titolo

Ruolo

2019

Quello che vogliono gli uomini

Magic Camp

siamo

2016

Jack Reacher: non tornare mai indietro

Capitano Anthony Espin

Figure nascoste

Levi Jackson

2015

Straight Outta Compton

MC Ren

2013

Un buon giorno per morire duro

L'ufficiale operativo della CIA, tenente Foxy

2012

L'Est

Ex militare anarchico

2009

Sabbie rosse

Trevor

2007

Pari opportunità

Leroy Williams Jones III / The 'Bling Killa'

2006

Piedi felici

Altre voci

American Dreamz

Soldato Chuck

2005

Gli inquilini

Sam Clemence

Piccola Atene

Pitt

Edmond

Leafletter

2004

I Ladykillers

Ciambella Gangster

2000

Big Momma's House

Teenager di pallacanestro # 2

millenovecentonovantasei

Letto di rose

Principe

1995

Morire duro con una vendetta

Raymond

Programmi TV di Aldis Hodge

Anno

Titolo

Ruolo

2019

Città su una collina

Decourcy Ward

Medaglia d'onore

Edward Carter

2018

Star Trek: Short Treks

Craft

2017

La lista nera

Mario dixon

Specchio nero

è Rachel Boston sposato

Jack

2016-2017

Metropolitana

Noè

2014-2017

Svolta: Washington's Spies

Jordan a.k.a. Akinbode

2014

Il morto che cammina

Mike

Il dopo

D. Amore

2011

CSI: Miami

Isaiah Stiles

2010

Pazzo

Usher, Sinestro, Frog (voice)

Pratica privata

Esau Ajawke

Il codice di Chicago

Deon Luckett

2009

Castello

Oggi

I dimenticati

Danny Rowe

2008-2012

Leva

Alec Hardison

2007

Soprannaturale

Jake Talley

Standoff

Nathan Hall

2006-2007

Venerdì notte luci

Ray 'Voodoo' Tatum

2006

Metà e metà

Kadeem

Il gioco

Derwin Davis

Numb3rs

Travis Grant

Fidanzate

Matthew Miles

Ossatura

Jimmy Merton

2005-2006

ATOMO.

King, Wrecka (voce)

2003

È

Giovanotto

Caso freddo

Giovane muratore Tucker

American Dreams

Travis Grant

2002

Boston Public

Secondo

Ammaliato

Trey

2001-2008

CSI: investigazione sulla scena del crimine

Tony Thorpe

2001

Becker

Laureato # 1

2000

A giudicare Amy

Lester Clancy

Città degli angeli

Marcus Hall

1999–2000

Pacific Blue

Maurice Raymond

1999

Buffy l'ammazzavampiri

Teenager mascherato

1998

Blu NYPD

Eddy

1997

Tra fratelli

Reggie

Valore netto di Aldis Hodge

Hodge ha un patrimonio netto stimato di $ 1 milione.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Quanto è alto Aldis Hodge

Aldis si trova ad un'altezza di 1,85 m.

Aldis Hodge Underground | Aldis Hodge sotterraneo

Aldis Hodge Walking Dead

Aldis Hodge violino

Aldis Hodge Friday Night Lights

Twitter di Aldis Hodge

Aldis Hodge Instagram

Visualizza questo post su Instagram

È tempo per un piccolo riepilogo della scorsa notte: io stesso come designer e ingegnere, sono rimasto sbalordito da ciò che i ragazzi di @Bulleit sono stati in grado di realizzare. Quel fantastico colosso dietro di me è una barra 3D completamente stampata su cui hanno lavorato attraverso una collaborazione con i ragazzi di FAR e Machine Histories. Completato in soli tre mesi! Probabilmente il posto più innovativo in cui mi è stato servito un vecchio stile. Non solo, avevano bevande stampate in 3d, waffle stampati in 3d, cioccolato stampato in 3d. Folle #frontierworks #bulleitpartner

Un post condiviso da Aldis Hodge (@aldis_hodge) il 7 dicembre 2018 alle 11:03 PST

Intervista ad Aldis Hodge

ALDIS HODGE EMERGE DALLA METROPOLITANA

Pubblicato: 7 marzo 2016

Fonte: www.interviewmagazine.com

EMMA BROWN: Ovviamente la schiavitù è un argomento molto sconvolgente, e ci sono alcune scene molto sconvolgenti nello spettacolo. È difficile quando sei lì, giorno dopo giorno, a lavorare 16 ore al giorno?

Aldis Hodge: Il periodo di tempo e il modo in cui le persone si sono trattate a vicenda è stato sconvolgente, ma la cosa fantastica di questa storia è che si concentrano davvero sui punti di forza di queste persone e sui punti di forza della cultura, di chi erano questi americani. Questo, in realtà, è edificante. Anche se l'argomento in sé è il grande elefante urlante nella stanza, abbiamo ancora la possibilità di divertirci e di goderci ciò che è sullo schermo, e abbiamo momenti in cui siamo davvero felici.

È un argomento molto serio - non voglio toglierlo - ma inizialmente la mia ipotesi era che sarebbe stato super pesante e super scuro. Certo, siamo uno spettacolo molto crudo - siamo crudi, siamo reali per quanto si può ottenere - ma non mi rendevo conto che queste persone erano abbastanza forti da trovare momenti in cui possono essere felici e trovare momenti in cui possono divertirsi e divertirsi l'un l'altro e ridono. Questo è qualcosa di cui non si parla davvero, e non è stato davvero mostrato troppe volte prima nell'intrattenimento, ed è qualcosa che possiamo esplorare qui. Sono persone. Anche se hanno ricevuto una mano sbagliata, hanno fatto il meglio, ed è qui che vedi davvero la forza di chi erano queste persone.

BROWN: Sono cresciuto in Inghilterra, quindi non sapevo molto della Underground Railroad e di come fosse iniziata. Era qualcosa di cui sapevi molto prima di entrare nello show?

Aldis Hodge: Sfortunatamente no. Non si concentrano davvero su quella storia qui in America. Ricordo che sono cresciuto da bambino, il corso di storia era molto travolto. Non sono entrati davvero nei pezzi cruenti della schiavitù. È una sezione molto, molto piccola nei libri di storia. Non è qualcosa che toccano direttamente con i programmi di studio americani. [Con lo spettacolo] possiamo raccontare questa storia e le persone capiscono quanto sia importante ed è stato per le fondamenta dell'economia americana.

BROWN: Quando hai firmato, quanto ti hanno detto dell'arco narrativo di Noah?

Aldis Hodge: Non sapevo niente. Non sapevo nulla oltre la prima sceneggiatura. Tutto quello che sapevo era che questo personaggio aveva ideato un piano per correre per la libertà. Non sapevo se ce l'avrebbe fatta o no - onestamente, ancora non lo so. In una certa misura, non volevo saperlo. Mi piace essere sorpreso. Hanno tutto bloccato.

BROWN: Ti hanno dato dei libri da leggere o dei film da guardare?

Aldis Hodge: Oh, eravamo già impegnati nella ricerca. Come cast, ci stavamo aiutando a vicenda. Jurnee [Smollett-Bell] stava leggendo un libro, che ci ha portato. Alano [Miller] stava scavando nella serie di documentari Molti fiumi da attraversare, che racconta la schiavitù dal suo concepimento a dove si trova oggi. I nostri creatori Joe [Pokaski] e Misha [Green] hanno trascorso molto tempo alla Biblioteca del Congresso leggendo diverse memorie scritte da persone realmente schiave. Avevamo molte risorse reali e grezze da cui attingere, ma ci siamo aiutati a vicenda a compilare queste fonti. Ne abbiamo parlato avanti e indietro e abbiamo scoperto tutto insieme.

BROWN: Conoscevi qualcuno coinvolto nello show prima di iniziare le riprese? So che c'era anche Jurnee Venerdì notte luci , ma un po 'più avanti nella serie rispetto a te.

Aldis Hodge: Jurnee ed io abbiamo iniziato entrambi sulla costa orientale di New York come attori bambini. Ci siamo incontrati molto, molto tempo fa, e poi non ci eravamo davvero riuniti fino ad ora. Non conoscevo nessuno che si occupasse di questo a parte [il regista] Anthony [Hemingway], che avevo incontrato un paio di volte prima. Tutti erano relativamente nuovi l'uno per l'altro. Conoscevo il lavoro di alcuni degli altri membri del cast e ne ero un fan. Conoscevo il lavoro di Adina Porter, conoscevo il lavoro di Mykelti Williamson, conoscevo Marc Blucas - in realtà ha fatto un film con mio fratello un tempo chiamato L'Alamo , quindi ci conoscevamo da un paio di anni fa.

BROWN: Come hai iniziato a recitare in così giovane età?

Aldis Hodge: Quando mio fratello era bambino, continuava a dire a mia madre che voleva essere nella scatola. Lei non ha capito: aveva due o tre anni e continuava a dire che voleva essere nella scatola. Alla fine si rese conto che stava parlando della televisione. All'epoca vivevamo alle Hawaii in una base dei marine, perché entrambi i miei genitori erano marines all'epoca. Da allora sono in pensione. Mio fratello ha iniziato prima, e poi c'è stato un lavoro per Ebano rivista. Stavano facendo un servizio fotografico e mia madre mi ha chiesto se volevo farne parte perché avevano bisogno di un altro bambino. All'epoca avevo tre anni ed ero tipo 'Nah, non è proprio il mio genere', ma lei mi ha detto: 'Guarda, se fai questo lavoro, ti do un giocattolo di Batman'. Così l'ho fatto, ho preso il mio giocattolo e ho continuato a farlo per i giocattoli. Mio fratello è stato quello che mi ha fatto coinvolgere. Abbiamo lavorato per un bel po 'insieme, l'abbiamo fatto Sesame Street per diversi anni lo abbiamo fatto Showboat a Broadway per diversi anni insieme, e ancora ogni tanto ci incrociamo. Stiamo cercando di incrociare le strade un po 'più spesso in questi giorni.

BROWN: Mi piace che a tre anni sapessi: 'Non è proprio il mio genere.' Non era solo 'Cosa sta recitando?'

Aldis Hodge: È pazzesco quanto possano essere intelligenti i bambini in tenera età e come sappiano quello che sanno. Sono uscito dal grembo materno attingendo a tutto; Disegnavo sui mobili bianchi di mia madre e sulle sue pareti bianche con il suo rossetto rosso e le mie matite. Non sapeva che in seguito si sarebbe materializzato in me facendo quello che faccio ora: sono anche un pittore e un ingegnere micromeccanico. Parte del mio lavoro consiste nel redigere e realizzare disegni tecnici. Quindi tutto quello che ho fatto allora si è materializzato in qualcosa di sostanziale per me oggi. Qualunque cosa facciano i bambini, potrebbe essere la loro cosa.

BROWN: Sei andato a scuola normale?

Aldis Hodge: No, non l'ho fatto. Ho frequentato la scuola pubblica fino alla terza o quarta elementare, dopodiché ho studiato a casa. Ho studiato a casa fino all'età di 14 anni, e poi, quando ne avevo 14, ho iniziato a frequentare il college. La mamma non stava giocando su quell'educazione. Ha sempre detto: “Recitare è un privilegio, non una priorità. L'istruzione è la priorità. Se non porti a casa As e Bs, non puoi andare all'audizione. ' Ci siamo presi sul serio. Ce l'ha fatta guadagnare. Anche mio fratello, che all'epoca aveva 15 anni, iniziò a frequentare il college con me.

BROWN: Vivevi nel campus?

Aldis Hodge: No, ero troppo giovane per vivere nel campus. Sono andato avanti e indietro sull'autobus. Alla fine ho preso la mia macchina e ho pensato di essere il signor Man, così ho iniziato a farlo girare a caldo. Ho bussato per i primi due anni, eliminando i normali prerequisiti, e poi l'ultimo college in cui sono finito è stato l'ArtCenter College of Design [a Pasadena,] dove stavo per laurearmi in architettura e design del prodotto. Ho dovuto fermarlo a causa del lavoro. È allora che ho prenotato Venerdì notte luci . Ho dovuto viaggiare in Texas, dovevano essere due settimane e alla fine sono passati un paio di mesi e ho perso il semestre. Da allora ho praticamente viaggiato e lavorato. Ho intenzione di tornare indietro e finire un giorno, ma a prescindere, ci sto ancora facendo affari e mi godo ogni minuto.

MARRONE: Era Die Hard: With a Vengeance (1995) il tuo primo film?

Aldis Hodge: No, in realtà non lo era. Ho fatto un film prima di quello chiamato Letto di rose con Christian Slater. Il duro è stata un'esperienza davvero fantastica, ma ero troppo giovane per capire che grande film fosse. Ero troppo giovane per capire chi fosse Sam [uel L.] Jackson o chi fosse Bruce Willis, chi fosse Jeremy Irons all'epoca. Tutto quello che sapevo era che allora erano buoni con me. Ricordo che mia madre ha avuto una conversazione con Sam Jackson su cosa dovrebbe fare con la nostra carriera e quale dovrebbe essere il prossimo passo; Avevo otto anni e mio fratello nove. Ha detto: 'Devi portarli a Broadway'. Per coincidenza, subito dopo aver terminato le riprese abbiamo fatto un provino per lo spettacolo di Broadway Showboat . Abbiamo pensato che fosse una pubblicità. Quando siamo arrivati, mio ​​fratello l'ha prenotato per primo. Abbiamo visto un contratto di sei mesi e ci siamo detti: 'Che tipo di pubblicità è questa?' Alla fine ci siamo resi conto di cosa si trattava e mio fratello è stato coinvolto per circa un anno prima che io mi unissi. Ci sono stato per l'ultimo anno e mezzo. È stata davvero una bellissima esperienza. È stato divertente perché Sam ha detto: 'Guarda, è qui che stanno andando a prendere le fondamenta', e aveva assolutamente ragione. Ho avuto il piacere di incontrare Sam di recente. Non ci vedevamo da circa 20 anni, ma si ricordava ancora di me e di mio fratello.

BROWN: Tu e tuo fratello siete mai usciti per gli stessi ruoli?

Aldis Hodge: Oh, lo facciamo. Negli anni. Ma siamo due attori molto diversi, ea casa nostra ci siamo sempre esercitati affinché tu capissi ciò che è significato per te. Ogni volta che prenota un lavoro, sono orgoglioso di lui, sono felice per lui, era pensato per lui. Voglio che abbia successo. Non mi sento come se fosse una sconfitta, perché quando uno di noi vince, vinciamo tutti. La stessa cosa vale per me. Mio fratello fa una serie di film intitolati La purga , e hanno il terzo in uscita quest'anno, e poi anche lui sarà protagonista nella seconda stagione di Segreti e bugie . Vogliamo vincere l'un l'altro perché siamo una squadra, ed è così che siamo stati dal primo giorno. Questo è il gioco finale per tutti noi in casa Hodge.

BROWN: Siete solo voi due o avete anche altri fratelli?

Aldis Hodge: Abbiamo una sorellina. Ha 10 anni meno di me. Attualmente è alla UCLA al terzo anno: ha 19 anni e al terzo. Lei è in campo medico. All'inizio studiava neuroscienze, [ma] penso che sia passata all'antropologia. È lei il genio della famiglia. Siamo solo molto orgogliosi di averla dove si trova.

BROWN: So che stai girando il nuovo film di Jack Reacher. Puoi parlarmi un po 'di questo?

Aldis Hodge: Non posso raccontarti la storia, ma posso dirti che mi sono divertito moltissimo sul set. È stato divertente lavorare con tutto il campo. Tom è fantastico, è un grande leader sul set, tratta tutti bene. Lavorando con il nostro regista Ed Zwick, è una leggenda nel gioco. È bello sedersi e imparare da lui ed essere in grado di assorbire il suo intuito perché sa esattamente cosa vuole e sa come ottenerlo con un manierismo molto temperato e rispettoso. Ti dà fiducia come attore. L'intero set non era altro che risate. Ero grato di essere vicino a quell'energia. A prescindere dal progetto, ogni volta che stai lavorando a qualcosa, il meglio che puoi sperare è stare con brave persone, e ho capito esattamente questo. Rende la giornata più facile a tutti. Torni a casa felice, vai a lavorare felice, fai un progetto migliore perché tutti lo amano e si amano.

| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |