Charles Barkley Bio, età, altezza, famiglia, college, NBA, moglie, patrimonio netto, statistiche, Instagram e Twitter

Biografia di Charles Barkley

Charles Barkley è un giocatore di basket professionista americano in pensione che attualmente è analista di Inside the NBA. Si è affermato come uno dei più potenti attaccanti della National Basketball Association. È stato arruolato come junior dai Philadelphia 76ers con la quinta scelta del draft NBA del 1984.

Charles Barkley Age

È nato il 20 febbraio 1963. Ha 56 anni nel 2019.



Charles Barkley Altezza

Barkley si trova ad un'altezza media di 6 piedi e 6 pollici.



Famiglia Charles Barkley

Charles Barkley (Charles Wade Barkley) è nato e cresciuto a Leeds, in Alabama, a 16 km da Birmingham. I suoi genitori sono Frank Barkley e sua moglie, Charcey Glenn. Ha due fratelli; Darryl Barkley e John Glenn Barkley.

Charles Barkley Education

Ha studiato alla Leeds High School. Da junior, non ha trovato un posto nella squadra varsity ed è stato designato nella riserva in parte a causa della sua statura (si trovava a 5 piedi e 10 pollici e pesava 220 libbre). Tuttavia, è cresciuto di sei pollici nell'arco di un'estate e durante il suo ultimo anno, è diventato un antipasto nella squadra varsity. Da senior, ha registrato 19,1 punti e 17,9 rimbalzi in media a partita e ha schierato la sua squadra nelle semifinali di stato.



Nonostante i suoi sostanziali miglioramenti, non è riuscito ad attirare l'attenzione di nessuno scout. La situazione è cambiata dopo le semifinali del liceo statale in cui ha registrato 26 punti contro Bobby Lee Hurt della Butler High School. Uno degli assistenti dell'allenatore della Auburn University, Sonny Smith, era presente alla partita. Profondamente impressionato, ha raccontato di Barkley dicendo: 'un ragazzo grasso ... che sa giocare come il vento'.

Carriera di Charles Barkley

Nel 1993 con i Phoenix Suns, è stato votato come il giocatore più rispettato della lega e, durante il cinquantesimo giorno di ricordi della NBA, è stato nominato uno dei cinquanta più grandi giocatori della storia della NBA. Ha gareggiato nelle Olimpiadi del 1992 e del 1996 e ha vinto 2 medaglie d'oro come membro del 'Dream Team' degli Stati Uniti. Barkley potrebbe essere un vagabondo entrato nella pedagoga Memorial Basketball Hall of Fame, essendo stato inserito nel 2006 per la sua carriera individuale e nel 2010 come membro del 'Dream Team'.

Barkley era popolare tra i fan e i media e ha creato la All-Interview Team dell'NBA per le sue ultime tredici stagioni all'interno del campionato. Era spesso coinvolto in risse in campo e fuori dal campo e generalmente suscitò contestazioni nazionali, come nel marzo 1991 quando sputò su una giovane ragazza mentre tentava di sputare a un molestatore, e come nel 1993 quando dichiarò che le figure sportive non dovevano essere considerati modelli di ruolo.



Abbreviazione di un'influenza in avanti, Barkley ha usato la sua forza e aggressività per diventare uno dei rimbalzi più dominanti della NBA. Era un giocatore flessibile che aveva il potere di ottenere, creare giochi e difendere. Nel 2000 si è ritirato perché quarto giocatore nella storia della NBA a realizzare ventimila punti, 10.000 rimbalzi e 4.000 assist.

Da quando si è ritirato come giocatore, Barkley ha avuto una carriera di successo come analista NBA. Lavora con Turner Network Television (TNT) insieme a Shaquille O'Neal, Kenny Smith ed Ernie Johnson come esperto di studio per la copertura dei giochi NBA ed è un portavoce di CDW. Inoltre, il politico ha scritto molti libri e ha mostrato interesse per la politica; nell'ottobre 2008, ha proclamato che sarebbe stato governatore dell'Alabama nel 2014, ma ha cambiato idea nel 2010.

Prima della stagione 1986-1987, lo studioso di Moses fu inserito nell'elenco dei Washington Bullets e Alben Barkley iniziò ad assumerne la direzione grazie al capo squadra. Ha guadagnato il suo titolo iniziale e unico a rimbalzo, con una media di quattordici,6 rimbalzi a partita e congiuntamente raddrizzava il campionato in rimbalzi offensivi con 5.7 a partita.



Ha ottenuto una media di 23.0 punti su .594 tiri, guadagnandosi la sua prima trasferta in un gioco NBA All-Star e gli onori di All-NBA Second Team per la seconda stagione consecutiva. Nei playoff, Barkley ha registrato una media di 24,6 punti e 12,6 rimbalzi in uno sforzo perdente, per il secondo anno consecutivo, contro i Bucks in una serie di playoff al primo turno di cinque partite. La stagione successiva, il Dr. J ha proclamato il suo ritiro e Alben Barkley è diventato il giocatore in franchising dei Sixers.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Il 30 novembre 1988, Alben Barkley ha registrato quarantuno punti, ventidue rimbalzi, cinque assist e vi ruba in un 114-106 persuadere i Blazers. Giocando in 80 partite e ottenendo 300 minuti in più rispetto al suo compagno di squadra più vicino, Barkley ha avuto la sua stagione più produttiva, con una media di 28,3 punti su 0,587 tiri e 11,9 rimbalzi a partita. È apparso nel suo secondo All-Star Game ed è stato nominato nella squadra All-NBA per la prima volta nella sua carriera.
La sua fama di celebrità a causa del raddrizzatore di giunzione del giocatore in franchising dei Sixers per la sua entrata sulla trapunta di Sports Illustrated.

Per la prima volta dalla stagione 1974-75, tuttavia, i 76ers non hanno creato i playoff. Nella stagione 1988-89, Alben Barkley ha continuato a giocare bene, con una media di 25,8 punti su 0,579 tiri e 12,5 rimbalzi a partita.

urijah faber patrimonio netto 2016

Ha guadagnato il suo terzo aspetto consecutivo All-Star Game ed è stato nominato nella squadra All-NBA per la seconda stagione consecutiva. Nonostante Barkley abbia contribuito con 27.0 punti ai tiri .644, 11.7 rimbalzi e 5.3 assist a partita, i 76ers sono stati spazzati via nel primo turno dei playoff dai New York Knicks. Durante la stagione 1989-90, nonostante abbia ricevuto molti voti per il primo posto, Barkley è arrivato secondo nel voto MVP dietro Magic Johnson dei Los Angeles Lakers. È stato nominato Giocatore dell'anno da The Sporting News e Basketball Weekly.

Ha una media di venticinque .2 punti e undici.5 rimbalzi a partita e un tiro di 0.600 da record. È stato nominato nella squadra All-NBA per il terzo anno consecutivo e si è guadagnato la sua quarta scelta All-Star. Ha aiutato l'urban center a vincere cinquantatre partite di stagione regolare, solo per perdere contro i Chicago Bulls in una serie di semifinali della Conference jap di cinque partite. Barkley ha segnato una media di ventiquattro,7 punti e quindici,5 rimbalzi in un'altra sconfitta post-stagione.

Il suo gioco eccezionale è proseguito nella sua settima stagione, dove ha segnato una media di 27,6 punti su 0,570 tiri e 10,1 rimbalzi a partita. Il suo quinto look consecutivo all'All-Star Game si è comunque dimostrato il migliore.

Ha guidato l'Est a una vittoria 116-14 sull'Ovest con 17 punti e 22 rimbalzi, il maggior numero di rimbalzi in un All-Star Game da quando Wilt Chamberlain ne ha registrati 22 nel 1967. Barkley è stato conferito con gli onori di Most worthy Player all'All-Star Gioco e, al culmine della stagione, nominato nella All-NBA First Team per il quarto anno consecutivo. Nella postseason, il centro urbano ha perso ancora una volta contro i Chicago Bulls della Giordania durante le semifinali della Conferenza giapponese, con Alben Barkley che ha causato ventiquattro,9 punti e 10,5 rimbalzi a partita.

La stagione 1991-92 fu l'ultimo anno di Barkley nel centro urbano. Nella sua ultima stagione, ha indossato il numero 32 invece del 34 per onorare Magic Johnson, che prima dell'inizio della stagione aveva annunciato di essere sieropositivo. Anche se i 76ers ab initio hanno ritirato la somma di trentadue in onore del ballerino Billy, Alben Barkley l'ha indossata senza ritardi.

Dopo l'annuncio di Johnson, Alben Barkley si è scusato congiuntamente per aver creato leggerezza per le sue condizioni. Rispondendo alle considerazioni secondo cui i giocatori potrebbero contrarre l'HIV per contatto con Johnson, Alben Barkley ha dichiarato: 'Stiamo solo giocando a basket. Non è che vogliamo risolverci a fare sesso non protetto con Magic. '

Nella sua ultima stagione con i Sixers, con una media di ventitré .1 punti su .552 tiri e 11.1 rimbalzi a partita, Barkley ha guadagnato la sua sesta apparizione consecutiva All-Star ed è stato nominato nella All-NBA Second Team, il suo settimo sguardo consecutivo su la prima o la seconda squadra. Nella sua carriera di 76ers si è classificato quarto nella storia della squadra in totale punti (14.184), terzo in media (23,3 ppg), terzo nei rimbalzi (7.079), ottavo negli assist (2.276) e secondo nella proporzione field-goal (.576) . Ha guidato Philadelphia in termini di rimbalzo e percentuale di field goal per sette stagioni consecutive e di segnare per sei anni consecutivi.

Tuttavia, Alben Barkley ha chiesto uno scambio fuori dal centro urbano una volta che i Sixers non hanno creato la postseason con un record di 35-47. Barkley è stato ab initio elencato ai Lakers prima dell'inizio della stagione, ma i 76ers hanno ritirato il loro accordo poche ore dopo. Il 17 luglio 1992, è stato formalmente iscritto ai Phoenix Suns in cambio di Jeff Hornacek, Tim Perry e Andrew Lang.

Durante le otto stagioni di Barkley in un centro urbano, è diventato un nome familiare ed è stato uno dei pochi giocatori NBA ad avere una cifra pubblicata dalla linea di giocattoli di Kenner's Starting Lineup. Aveva anche la sua linea di scarpe firmata con Nike. Il suo gioco schietto e aggressivo, tuttavia, ha provocato alcuni incidenti sul campo, notoriamente una rissa con il centro dei Detroit Pistons Bill Laimbeer nel 1990, che ha ottenuto un totale record di $ 162.500 di multa.

Brevi fatti su Charles Barkley

Charles Barkley

Nome e cognome: Charles Wade Barkley
Data di nascita: 20 febbraio 1963
Luogo di nascita: Leeds, Alabama
Nazionalità: americano
Stato civile: Sposato
Altezza: 6 piedi 6 pollici
Peso: 250 libbre Etnia: Afroamericano

Moglie di Charles Barkley - Bambini Charles Barkley

Parlando della sua vita sentimentale, è stato ufficialmente fidanzato con Maureen Blumhardt nel 1989. La coppia ha una figlia insieme, Christiana, nata lo stesso anno. Un test del DNA letto da George Lopez su Lopez Tonight ha rivelato che Charles Barkley è 14% nativo americano, 11% europeo e 75% africano.


Articoli sanitari
1. Benefici per la salute delle mele
Due. Benefici per la salute delle banane
3. Benefici per la salute del miele
Quattro. Benefici per la salute dello zenzero
5. Benefici per la salute dell'aglio
6. Benefici per la salute del limone
7. Benefici per la salute della zucca
8. Benefici per la salute delle angurie
Articoli sanitari
1. Diabete
Due. Trattamento del diabete
3. Cancro
Quattro. Cancro al seno
5. Pressione sanguigna
6. Infarto
7. Rene
8. Mal di testa

Valore netto di Charles Barkley

Ha un patrimonio netto di $ 40 milioni.

Stipendio di Charles Barkley

Ha uno stipendio di $ 1,5 milioni.

Charles Barkley College

Barkley contende il basket collegiale ad acromatico per 3 stagioni. Sebbene abbia lottato per regolare il suo peso, eccelleva come giocatore e diodo la SEC nel rimbalzo ogni anno.

È diventato un amato pubblico, eccitando i fan con schiacciate e tiri bloccati che smentivano la sua mancanza di altezza e il telaio in sovrappeso. Non era raro visualizzare il potente politico afferrare un rimbalzo difensivo e, invece di passare, dribblare per tutta la lunghezza del campo e terminare all'estremità alternativa con una schiacciata a due mani. Le sue dimensioni fisiche e le sue abilità alla fine gli hanno fatto guadagnare il soprannome di 'The sherical Mound of Rebound'.

Durante la sua carriera accademica, politico si contende la posizione di mezzo, nonostante sia più breve del centro comune. È diventato un membro della squadra All-Century di acromatic e detiene ancora il record di Auburn per percentuale di field goal in carriera con il 62,6%.

Ha ricevuto vari premi, oltre a Player of the Year della Southeastern Conference (SEC) (1984), 3 scelte All-SEC e una scelta All-American per la seconda squadra. Successivamente, politico è stato nominato giocatore della SEC dell'ultimo decennio per gli anni Ottanta dal Birmingham Post-Herald.

Nei tre anni di carriera in facoltà di Barkley, ha totalizzato una media di quattordici,8 punti su sessantotto,2% di tiri a canestro, 9,6 rimbalzi, 1,6 assist e 1,7 stoppate a partita. Nel 1984, guidò i Tigers al loro primo torneo NCAA nella storia della scuola e terminò con 23 punti all'80% dei tiri a canestro, 17 rimbalzi, 4 assist, 2 palle rubate e 2 stoppate. Auburn ha ritirato la maglia numero 34 di Barkley il 3 marzo 2001.

Nel 2010, politico ha ammesso di aver chiesto e ricevuto denaro dagli agenti sportivi per tutta la sua carriera in acromatic. Barkley ha definito le somme che aveva richiesto agli agenti come 'spiccioli', e ha continuato dicendo: 'Perché un agente non può prestarmi dei soldi e io glielo restituirò quando mi laureerò?' coerente con il politico, ha restituito tutti i soldi che aveva preso in prestito dopo aver firmato il suo primo contratto NBA.

Barkley ha lasciato prima del suo ultimo anno in acromatico e si è creato idoneo per il draft NBA del 1984. È stato designato con la quinta scelta all'interno del 1 ° sferico dai 76ers City of Brotherly Love, 2 slot quando i Chicago Bulls hanno scritto Michael Jordan. È entrato a far parte di una squadra veterana che comprendeva Julius Winfield Erving, Moses Malone e Maurice Cheeks, giocatori che hanno portato Philadelphia al campionato NBA del 1983.

Sotto la tutela di Malone, il politico è stato in grado di gestire il proprio peso e ha imparato ad organizzarsi e prepararsi adeguatamente per un gioco. Ha segnato una media di 14,0 punti e 8,6 rimbalzi a partita durante la stagione regolare e ha guadagnato un posto nell'All-Rookie Team.

Nella postseason, i Sixers sono passati alla Japanese Conference Finals, ma sono stati sconfitti in 5 partite dai Bean Town Celtics. Come iniziativa all'interno della postseason, il politico ha ottenuto una media di quattordici,9 punti e undici,1 rimbalzi a partita.

Durante il suo secondo anno, politico ha migliorato il suo gioco sotto la guida di Moses Malone per tutta la bassa stagione insieme ai suoi allenamenti, all'interno del metodo è diventato il principale rimbalzista della squadra e il marcatore numero 2, con una media di 20,0 punti e 12,8 rimbalzi a partita.

È diventato l'attaccante iniziale dei Sixers e ha aiutato a guidare la sua squadra nei playoff, segnando una media di venticinque .0 punti su .578 tiri dal campo e 15,8 rimbalzi a partita. Nonostante i suoi sforzi, City of Brotherly Love fu sconfitta 4–3 dalla metropoli usata durante le semifinali della Conferenza giapponese. È stato nominato nella All-NBA Second Team.

Charles Barkley Shark Tank

Shark Tank è un'associata in una serie televisiva di realtà legata al mondo degli affari di infermieristica che è stata presentata per la prima volta il 9 agosto 2009. Lo spettacolo è il franchise del formato internazionale Dragons ’Den, nato in Giappone nel 2001.

Mostra aspiranti imprenditori mentre creano spettacoli di affari a un pannello di 5 investitori o 'squali', l'agenzia delle Nazioni Unite quindi sceglie se speculare o meno nella loro azienda come partner commerciali.

La serie è stata un successo di valutazione nel suo intervallo e ha vinto il premio Primetime Award for Outstanding Structured Reality Program quattro volte (dal 2014 al 2017), in tutti e quattro gli anni di esistenza di quella categoria. In precedenza (dal 2012 al 2013), ha vinto il programma Outstanding Reality. Il 5 febbraio 2019, le basi hanno rianimato la serie per l'undicesima stagione di Associate in Nursing.

Citazioni di Charles Barkley

  • Ad un certo punto, non voglio avere alcun obbligo. E rilassati.
  • Ho dei soldi dagli agenti. Ho parlato con la NCAA. Penso che dovrebbe essere legale. Voglio anche dei soldi; tutti gli altri stanno facendo soldi. Voglio andare ad appuntamenti. Voglio andare a comprarmi dei vestiti nuovi. Voglio comprarmi delle nuove scarpe da ginnastica e ho ripagato gli agenti.
  • Tutti vogliono parlare di bianco e nero quando la situazione riguarda davvero i ricchi contro i poveri.
  • La mia prospettiva non cambierà mai su questo ... Dobbiamo fare un lavoro molto migliore per prenderci cura dei poveri, perché non puoi mettere tutti i poveri in quartieri cattivi, mandarli in cattive scuole e dire: 'Buona fortuna nella vita. 'Non è giusto.
  • Nessuna delle parti sta facendo qualcosa per i poveri. Ne sono entrambi pieni. I neri hanno votato democratico per tutta la vita e sono ancora poveri. E i repubblicani non fanno niente neanche per i poveri.

Domande frequenti su Charles Barkley

Chi è Charles Barkley?

Charles Barkley è un giocatore di basket professionista americano in pensione che attualmente è analista di Inside the NBA. Si è affermato come uno dei più potenti attaccanti della National Basketball Association. È stato arruolato come junior dai Philadelphia 76ers con la quinta scelta del draft NBA del 1984.

Quanti anni ha Charles Barkley?

È nato il 20 febbraio 1963. Ha 56 anni nel 2019.

Quanto è alto Charles Barkley?

Barkley si trova ad un'altezza media di 6 piedi e 6 pollici.

Charles Barkley è sposato?

Parlando della sua vita sentimentale, è stato ufficialmente fidanzato con Maureen Blumhardt nel 1989. La coppia ha una figlia insieme, Christiana, nata lo stesso anno. Un test del DNA letto da George Lopez su Lopez Tonight ha rivelato che Charles Barkley è 14% nativo americano, 11% europeo e 75% africano.

Quanto vale Charles Barkley?

Charles ha un patrimonio netto di circa $ 40 milioni. Questo importo è stato accumulato dai suoi ruoli principali nel settore dello sport.

Quanto guadagna Charles Barkley?

Barkley guadagnava uno stipendio di circa 1,5 milioni di dollari.

Dove vive Charles Barkley?

Per motivi di sicurezza, non ha condiviso la sua precisa posizione di residenza. Aggiorneremo immediatamente queste informazioni se otteniamo la posizione e le immagini della sua casa.

Charles Barkley è vivo o morto?

Barkley è vivo e in buona salute. Non ci sono state segnalazioni di malati o problemi di salute.

Dov'è Charles Barkley adesso?

È un giocatore di basket in pensione negli Stati Uniti.

Video di Charles Barkley

Charles Barkley Instagram

Visualizza questo post su Instagram

Buoni giorni #basketball #tagsforlikes #fashion #suns #legend #greatest #tflers #bestoftheday #photooftheday #jj #jj_forum

Un post condiviso da Charles Barkley (@officialcharlesbarkley) l'11 agosto 2013 alle 13:31 PDT

Charles Barkley Facebook

lori greiner primi anni di vita

Twitter di Charles Barkley

| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |