Biografia di Horace Grant, Età, Patrimonio netto, Figli, Moglie, Casa, NBA, Casa, Seattle Supersonics, In evidenza

Biografia di Horace Grant

Horace Grant è un giocatore di basket americano in pensione. Ha frequentato e giocato a basket al college alla Clemson University prima di giocare professionalmente nella National Basketball Association (NBA), dove è diventato quattro volte campione con i Chicago Bulls e Los Angeles Lakers. Horace è il fratello gemello dell'ex giocatore NBA Harvey Grant.

Horace Grant Age | Misure

Horace Grant è nato il 4 luglio 1965 ad Augusta, in Georgia, negli Stati Uniti. Horace e suo fratello gemello, Harvey, sono cresciuti a Mitchell, in Georgia. Ha 53 anni nel 2019. Grant pesa 111 kg. Horace Grant si trova ad un'altezza di 2,11 m.



Famiglia Horace Grant

Horace Grant è nato ad Augusta, in Georgia, da Harvey Lee (padre) e Grady Mae (madre). I suoi nipoti sono Jeremi Grant, Jerian Grant e Jerai Grant che sono anche netballer.



Horace Grant moglie

Horace Grant è sposato con Donna Grant con cui è rimasto dal 1988 al 1994, le coppie sono state benedette con due figli ma alla fine hanno divorziato. Ha poi sposato un'altra moglie Andrea Grant nel 2003 con la quale ha avuto quattro figli.

Horace Grant Kids

Horace Grant ha due figli dalla sua prima moglie, ovvero Horace Jr e Deon Grant, gli altri bambini provengono dalla sua seconda moglie, Eva Grant, Gianna Grant, Maia Grant, Elijah Grant e Naomi Grant.



Horace Grant Education

Horace Grant ha frequentato la scuola a Sparta, in Georgia. Dopo essersi diplomato al liceo, ha frequentato la Clemson University, dove era membro di Pi Kappa Alpha.

Punti salienti e premi della carriera di Horace Grant

  • 4 × campione NBA (1991-1993, 2001)
  • NBA All-Star (1994)
  • 4 × NBA All-Defensive Second Team (1993-1996)
  • Consensus seconda squadra All-American (1987)
  • Giocatore dell'anno ACC (1987)
  • Prima squadra All-ACC (1987)
Foto di Horace Grant
Foto di Horace Grant

Horace GrantNBA

Chicago Bulls

Horace Grant è stato scelto dai Chicago Bulls con la decima scelta assoluta del draft NBA del 1987. Ha collaborato con il suo collega Scottie Pippen all'acquisizione del giorno di partenza per formare l'attaccante tandem dei Bulls del futuro, anche se ha sostenuto Charles Oakley, uno dei principali rimbalzi e difensori del palo.

patrimonio netto di conor oberst

Nel 1988, Grant si trasferì nella formazione titolare quando Oakley fu ceduto ai New York Knicks per il centro Bill Cartwright. È diventato immediatamente il principale rimbalzista dei Bulls e si è affermato come la terza opzione di punteggio dei Bulls dopo Michael Jordan e Pippen, formando uno dei migliori trii della lega.



Grant è stato notato per il suo gioco difensivo; è stato selezionato quattro volte per l'NBA All-Defensive Team. Ha aiutato Chicago a vincere tre campionati NBA consecutivi (1991, 1992 e 1993), assicurandosi il terzo con un blocco dell'ultimo secondo su Kevin Johnson.

Grant, a cui è stata diagnosticata la miopia e indossava occhiali da vista, ha iniziato a indossare occhiali dotati di lenti graduate sul campo a partire dalla stagione 1990-91.

Gli occhiali divennero presto un marchio di fabbrica per Grant; Anche se alla fine ha ricevuto un intervento chirurgico LASIK per correggere la vista, ha continuato a indossare gli occhiali in campo dopo aver sentito dai genitori che era diventato una figura ispiratrice per i bambini che indossavano gli occhiali.



Dopo il primo ritiro di Jordan dopo la stagione 1992-1993, Grant è diventato la stella numero due dietro Pippen e ha aiutato i Bulls a spingere i Knicks a sette partite nella serie di playoff del secondo turno prima di essere eliminato. Grant ha giocato nell'NBA All-Star Game del 1994, segnando quattro punti e otto rimbalzi in 17 minuti.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Orlando Magic

Dopo aver ottenuto i migliori in carriera nei punteggi (15,1 punti a persona), nei rimbalzi (11,0 rimbalzi) e negli assist (3,4 punti apg), ha lasciato i Bulls come free agent e si è unito agli Orlando Magic, guidati da Shaquille O'Neal e Penny Hardaway.



film e programmi televisivi di nadji jeter

Il 5 maggio 1995, Grant ha realizzato l'ultimo canestro nella storia del Boston Garden nella vittoria di Orlando sui Boston Celtics. Grant ha aiutato i Magic a raggiungere le finali NBA del 1995, dove sono stati battuti in quattro partite dagli Houston Rockets. Grant ha trascorso le successive stagioni con i Magic.

Seattle Supersonics

Horace Grant è stato ceduto ai Seattle SuperSonics insieme alle scelte del secondo turno del 2000 e 2001 per Dale Ellis, Don MacLean, Billy Owens e il debuttante Corey Maggette poco prima dell'inizio della stagione 1999-2000.

Los angeles lakers

Dopo un anno con i Sonics, è stato coinvolto in uno scambio a tre in cui Glen Rice dei Los Angeles Lakers è stato inviato a New York, Patrick Ewing dei Knicks è stato inviato a Seattle e Grant al campione in carica Lakers. Li ha aiutati a vincere un altro campionato nella stagione 2000-2001.

Torna alla magia

In bassa stagione, Grant ha deciso di lasciare Los Angeles e firmare di nuovo con gli Orlando Magic. Grant è stato tagliato dai Magic nel dicembre 2002 dopo che l'allora allenatore Doc Rivers ha insinuato che Grant fosse un 'cancro' per la squadra.

Torna dai Lakers

Grant ha scelto di ritirarsi dopo essere stato tagliato dai Magic. Tuttavia, ha deciso di tornare per un altro run con i Lakers per la stagione 2003-04 come backup di Karl Malone. Si è poi ritirato definitivamente in seguito alla sconfitta dei Lakers contro i Detroit Pistons nelle finali NBA del 2004.

Valore netto di Horace Grant

Horace Grant è un giocatore di basket americano in pensione che ha un patrimonio netto stimato di $ 35 milioni nel 2019.

Horace Grant House

Foto di Horace Grant House
Foto di Horace Grant House

Horace Grant indossa occhiali protettivi dopo l'intervento chirurgico agli occhi

In un AMA Reddit tenutosi giovedì, Grant ha risposto a una domanda sul motivo per cui indossava gli occhiali quando giocava a basket, che era effettivamente necessario, e in seguito, come simbolo per i suoi fan.

Il dottor David Orth, l'oftalmologo dei Bulls, ha detto che gli occhi di Grant erano 'appena abbastanza buoni da guidare nelle partite NBA. Dopo che Orth aveva prescritto gli occhiali per Grant, 'li indossava religiosamente'.

Questo fino a quando non sono diventati una vulnerabilità dopo che Charles Oakley dei Knicks li ha ripetutamente eliminati durante i playoff NBA del 1991. Grant ha deciso di non indossarli nei round successivi, il che ha peggiorato notevolmente il suo gioco.

Dopo aver giocato male contro i Lakers in Gara 1 delle finali NBA del 1991, Grant è tornato a usare i suoi occhiali, il che, ovviamente, ha migliorato significativamente il suo gioco in Gara 2.

ainsley earhardt legato a dale earnhardt

Due lezioni che abbiamo imparato qui: 1) Ascolta i tuoi dottori, perché potresti vincere quattro campionati NBA e guadagnare un'apparizione All-Star più avanti nella vita, e 2) Horace Grant è un ragazzo straordinario per continuare a indossare gli occhiali dopo l'intervento chirurgico per ' rendilo cool ”per i suoi giovani fan dagli occhiali.

Horace Grant ha ottenuto i googles perché stava per diventare cieco. Li indossava per la sua sicurezza mentre giocava in quegli anni. Dopo alcuni anni ha subito un altro intervento al Lasik, che lo ha costretto a portare lenti senza prescrizione [sic] perché i suoi nonni e genitori si sono avvicinati e lo hanno ringraziato per averle indossate.

I loro figli e nipoti venivano presi in giro indossando occhiali protettivi mentre praticavano sport, quindi ho continuato a indossarli per aiutare a rendere cool indossare occhiali per i bambini.

Punti salienti di Horace Grant

Horace Grant Seattle Supersonics

Horace Grant è stato acquisito da Seattle Supersonics da Orlando durante il draft night, quindi è stato introdotto nella SuperSonics. 'Lo faccio da molto tempo, quindi so che è un business', ha detto Grant.

“Certo, ho lasciato alcuni amici lì, ma questo mi dà la possibilità di fare altri amici. Davvero non mi dava fastidio.

“I Sonics hanno ottenuto Grant, che ha giocato per i Magic per cinque anni, mercoledì sera in uno scambio in cui hanno rinunciato ai veterani Billy Owens, Don MacLean e Dale Ellis, e al draft-pick Corey Maggette. Orlando ha inviato scelte di secondo turno nel 2001 e 2002 a Seattle per completare l'accordo.

I Sonics hanno scelto Maggette, un attaccante di 6 piedi-6 che ha lasciato Duke dopo la sua stagione da matricola, con la tredicesima selezione nel progetto su richiesta di Orlando. Grant ha firmato con i Magic come free agent dopo la stagione 1993-94 dopo aver giocato i suoi primi sette anni con Chicago.

Ha aiutato i Bulls a vincere tre campionati NBA. Con due stagioni rimaste sul suo contratto a $ 6,5 milioni e $ 7 milioni, Grant non è stato sorpreso di essere inviato fino alla costa occidentale da Orlando.

Ha aiutato i Magic ad entrare nei playoff segnando una media di 8,9 punti e 7 rimbalzi in questa stagione, quando ha giocato in tutte le 50 partite della sua squadra. 'Penso che i Magic volessero solo andare in un'altra direzione', ha detto in una conferenza stampa.

“Un movimento giovanile. Non sanno cosa sta succedendo laggiù in termini di Penny (Hardaway). Quindi penso che abbia funzionato per entrambe le parti. Sono estremamente felice di essere qui. ' Dopo aver saltato i playoff per la prima volta in nove stagioni, i Sonics avevano bisogno di un veterano in prima linea.

Potrebbero perdere l'attaccante Vin Baker e Detlef Schrempf come free agent, e non dovrebbero riportare il centro Olden Polynice. Polynice ha registrato una media di 8.9 rimbalzi a partita la scorsa stagione.

I Sonics proveranno a firmare nuovamente Baker, e sperano anche di convincere Schrempf a tornare per una quindicesima stagione NBA.

A Seattle, Grant si unisce a una squadra che è andata 25-25 in questa stagione, finendo nono nella Western Conference. I Sonics sono guidati da Gary Payton, che ha pareggiato al sesto posto in campionato con 21,7 punti in questa stagione.

'Da quello che so, è entusiasta del mestiere e di avermi qui', ha detto Grant di Payton. Grant ha detto che pensa di poter aiutare i Sonics, principalmente in difesa. 'Penso che la mia migliore risorsa dovrebbe essere la mia difesa', ha detto.

“Un atteggiamento senza fronzoli. Lavoro duro. E maglioni da 12 a 15 piedi. “Guardando i Sonics lo scorso anno, avevano davvero bisogno di quella tenacia. Questo è ciò che ha reso i Sonics. Penso che essendo qui ad ancorare la loro difesa, per cui sono noto, penso che ci torneremo '.

Horace Grant Facebook

Horace Grant Twitter

Horace Grant Instagram

quanto vale Gerald Levert
Visualizza questo post su Instagram

Divertirsi a #Manila con @ jclark5on @treyburke e @nba. Non riesco a credere di essere abbastanza fortunato da poter sperimentare tutti questi posti fantastici e incontrare #fan così fantastici

Un post condiviso da Horace Grant (@ horacegrant54) il 21 maggio 2015 alle 22:04 PDT

| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |