Houston Alexander Biografia, età, moglie, patrimonio netto, Kimbo Slice e UFC

Biografia di Houston Alexander

Houston Alexander è un artista marziale misto professionista americano che attualmente gareggia nella divisione dei pesi massimi leggeri di Bellator.

Prima di questo, è stato anche un combattente per UFC, Shark Fights e KSW. Inoltre, Alexander è anche un DJ in una stazione radio locale a Plattsmouth ed è ampiamente riconosciuto per aver ospitato uno spettacolo musicale indipendente chiamato 'Culture Shock School Tour' in cui insegna agli studenti delle scuole elementari l'hip hop.



Houston Alexander Age

Alexander è nato il 22 marzo 1972 a East St. Louis, Illinois, Stati Uniti.



Houston Alexander Altezza | Peso

Si trova a un'altezza stimata di 1,83 metri e pesa 93 kg a partire dal 2019.

Famiglia Houston Alexander

Alexander è un padre di famiglia e si prende cura dei suoi figli e uno dei suoi esempi è che ha donato un rene a una delle sue figlie, ma i fatti dettagliati che lo riguardano non sono ancora stati divulgati. Inoltre, è anche coinvolto in diversi servizi sociali poiché ha fondato un'organizzazione chiamata The Houston Alexander Foundation (HAF) che è un'organizzazione senza scopo di lucro.



Questa fondazione lavora nel campo dell'empowerment dei giovani e si concentra anche sull'addestramento di arti marziali e altre cose. Nonostante sia un nome popolare nel mondo delle MMA, è anche accusato di abusi sui minori. Prima di questo, è stato accusato di boxe con suo figlio di 16 anni quando si è arrabbiato con lui perché suo figlio era coinvolto in contenuti sessuali (Parlare di cose sporche su Facebook).

Non ci sono informazioni fornite riguardanti i suoi genitori e fratelli. Tuttavia, queste informazioni sono attualmente in fase di revisione e verranno aggiornate a breve.

Houston Alexander moglie

Houston non ha rivelato il nome di sua moglie ai media, tutto quello che sappiamo è che ha donato uno dei suoi reni alla figlia maggiore nel 2000. In particolare, è padre di sei figli. Tuttavia, ulteriori informazioni riguardanti sua moglie sono attualmente in fase di revisione e saranno aggiornate a breve.



susan waren ex moglie di joe scarborough
Foto di Houston Alexander
Foto di Houston Alexander

Valore netto di Houston Alexander

Houston ha guadagnato abbastanza bene dalla sua carriera di combattente MMA e i suoi guadagni in carriera sono di circa $ 92.000. Dal momento che è anche coinvolto nell'industria musicale e ha anche lavorato come conduttore televisivo nella Fox Sports Network, si prevede che abbia raccolto una discreta quantità.

Inoltre, gestisce anche una fondazione chiamata Houston Alexander Foundation, Inc. (HAF) che fornisce servizi nel campo delle MMA e dell'hip-hop. Houston potrebbe possedere alcuni costosi beni personali poiché ha guadagnato molto dalla sua carriera, ma le informazioni esatte non sono ancora state rivelate dai media.

Citando questo, si trova a un patrimonio netto approssimativo di $ 2 milioni a partire dal 2019.



Alexander Houston contro Kimbo Slice

Kimbo Slice si sfiderà al finale di TUF 10. Solo non con nessuno dello spettacolo. Si diceva che fosse noto che Slice avrebbe affrontato il poderoso Houston Alexander. Tutto sommato, Houston ha affermato la battaglia e si svolgerà in diretta su Spike TV il 5 dicembre.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Sono un immenso fanatico di Kimbo e un entusiasta di Houston Alexander per questo. Quindi per me, questa dovrebbe essere una battaglia incredibile e avvincente da guardare, tranne se Kimbo limita come ha fatto contro Roy 'Enormous Country' Nelson.

Sulla carta, questa battaglia sembra essere coordinata in modo equo. A nessuno dei combattenti piace andare a terra e non sono così sicuro che nessuno dei due guerrieri capirebbe cosa fare una volta toccato il suolo. Tutti in America si rendono conto che Kimbo non ha assolutamente alcun gioco di terra! Nella maggior parte delle battaglie di Alexander all'interno dell'ottagono, l'ho osservato di tanto in tanto a terra, a meno che non lo contassi per essere messo KO da James Irvin e la sistemazione del braccio-triangolo in cui Eric Schaffer lo ha messo.

Vedo Kimbo che esce con il trionfo nonostante il fatto che Alexander sia roba seria in ogni caso. Alexander potrebbe far perdere i sensi a Kimbo, ma penso che con la preparazione che Kimbo ha ottenuto all'ATT (American Top Team) sarà più che disposto a vincere al suo debutto nell'Ottagono. Nella remota possibilità che Kimbo perda, cosa fa l'UFC? Hanno mostrato una propensione a tagliare i guerrieri che perdono e generalmente non vanno da nessuna parte nell'UFC, tuttavia, lo farebbero con Kimbo? O d'altra parte, le valutazioni che acquisisce mantengono sicura la sua attività?

Non riesco a vedere Kimbo che viene dimesso. È un nome così importante e Dana è legata al profitto.

Sono un immenso entusiasta di Dana White e accetto che sia uno degli agenti più brillanti in vita essenzialmente sulla base del fatto che ha portato l'MMA in luoghi che le persone non potevano immaginare circa 10 anni fa. Tuttavia, Dana ha costantemente esaminato Elite XC per aver dato a Kimbo avversari che potevano stare in piedi e oscillare e non intenzionati a portarlo a terra. Non è quello che sta facendo Dana con questa battaglia?

Adoro Kimbo e lo vedo come un uomo senza pretese che cerca di portare a casa il bacon per la sua famiglia, quindi confido che l'UFC lo mantenga finché continua a cedere, guadagna terreno e tiene la testa dritta e non mette in imbarazzo l'organizzazione.

Houston Alexander UFC

Alexander ha fatto il suo debutto in UFC a UFC 71 il 26 maggio 2007, contro Keith Jardine. Ha battuto Jardine in 49 secondi durante il primo round con una gigantesca sorpresa. da allora si è preparato a tempo pieno; tre volte al giorno e sette giorni alla settimana. Alexander a quel punto ha segnato un altro contratto di tre battaglie con l'UFC. A UFC 75 Alexander ha battuto l'italiano Alessio Sakara.

A UFC 78 Alexander ha affrontato il contendente Thiago Silva, allora imbattuto. Silva ha vinto per TKO dopo che l'ufficiale ha fermato la battaglia a 3:25 nel primo round. Nella battaglia Silva ha portato a termine la situazione montata su Alexander e ha sferrato pugni fino a quando l'arbitro ha chiamato lo stop alla sfida.

Il 2 aprile 2008, Alexander ha combattuto l'ex campione dei pesi massimi WEC James Irvin come battaglia principale nella divisione di trasmissione di UFC Fight Night: Kenny Florian contro Joe Lauzon a Broomfield, in Colorado. Irvin ha iniziato con un pugno di Superman alla mascella che ha distrutto Alexander. Inseguì con tre pugni ancora più polverizzanti in faccia che lo fecero svenuto e Steve Mazzagatti si affrettò a fermare la battaglia. Alexander si alzò prontamente in piedi e dissentì per la brusca interruzione. Il knockout di otto secondi ha stabilito il record per il knockout più veloce in UFC insieme al knockout di Don Frye in UFC 8. La sfortuna è stata formalmente governata come un TKO a causa di scioperi, anche se alcune fonti lo mostrano come un KO.

Alexander ha fatto il suo arrivo all'UFC al The Ultimate Fighter: Heavyweights Finale contro il mago del web Kimbo Slice con un peso di 215 libbre. Alexander è stato sconfitto da Kimbo Slice per scelta coerente in quanto molte idee non sarebbero uscite dal primo round. La battaglia è stata interpretata da Alexander che si librava incessantemente da Kimbo mentre usava calci alle gambe vivaci ma non sorprendenti, piuttosto che affascinarlo direttamente. Mentre il primo e il terzo aggiustamento sono stati in gran parte spesi, l'istantanea più favolosa della notte apparentemente è arrivata al secondo round quando Slice ha regolato un suplex che ha scosso Alexander. Subito dopo la sfortuna, Alexander è stato escluso dall'UFC.

Dopo la sua dimissione dall'UFC, Alexander a quel punto ha combattuto contro il sgraziato Joey Beltran alla Rivoluzione di Capodanno della 5150 Combat League il 16 gennaio 2010 a Tulsa, in Oklahoma. Alexander ha controllato il primo round utilizzando lo sviluppo e utilizzando calci alle gambe veloci per tenere sotto controllo Beltran, Nel secondo round Alexander stava usando strategie simili che lo avevano vinto il primo round, tuttavia, Beltran ha ottenuto Alexander con una miscela di rullante sinistra uppercut che è caduta e ha completato Alexander a 3:49 nel secondo round.

Il 30 marzo 2013, Alexander ha sconfitto Dennis Reed per mezzo di un accomodamento a causa dei pugni al Victory Fighting Championship 39. Il 27 luglio 2013, Alexander ha schiacciato Chuck Grigsby attraverso Knockout nel quarto round del Victory Fighting Championship 40 per vincere il VFC dei pesi massimi leggeri Campionato.


Articoli sanitari
1. Benefici per la salute delle mele
Due. Benefici per la salute delle banane
3. Benefici per la salute del miele
Quattro. Benefici per la salute dello zenzero
5. Benefici per la salute dell'aglio
6. Benefici per la salute del limone
7. Benefici per la salute della zucca
8. Benefici per la salute delle angurie
Articoli sanitari
1. Diabete
Due. Trattamento del diabete
3. Cancro
Quattro. Cancro al seno
5. Pressione sanguigna
6. Infarto
7. Rene
8. Mal di testa

Alexander HoustonBellator MMA

Alexander ha affrontato l'ex campione dei pesi massimi leggeri IFL e veterano della UFC Vladimir Matyushenko il 13 settembre 2013, al Bellator 99 dopo che l'avversario originale di Matyushenko, Christian M’Pumbu, si è ritirato a causa di un infortunio. Ha perso la battaglia per decisione unanime.

In particolare, Alexander ha affrontato Matt Uhde al Bellator 117 il 18 aprile 2014. Ha vinto la battaglia per TKO a causa di un arresto specialistico verso la fine del secondo round. Alexander è stato chiamato ad affrontare il veterano del Pride FC James Thompson il 17 ottobre 2014, al Bellator 129 di ogni sessione dei pesi massimi. Tuttavia, il 10 ottobre 2014, è stato annunciato che Thompson è stato ritirato dal combattimento a causa di un infortunio, Alexander ha invece affrontato Virgil Zwicker. La lotta si è conclusa con un pareggio a maggioranza a causa della detrazione di un punto per ripetuti testate illegali.

Una rivincita con Zwicker ha avuto luogo al Bellator 132. Zwicker ha vinto l'incontro con decisione divisa.

Alexander Houston Music

Alexander, altrimenti chiamato 'Scrib', 'Cone-Dome' o 'FAS / ONE', è stato per un bel po 'di tempo un bastione della scena underground hip jump di Omaha. Durante gli anni '80 ha guidato uno sviluppo di hip jump a North Omaha chiamato Scribble Crew come una partnership di autori di verniciatura a spruzzo che si sono costruiti una notorietà per essere i migliori specialisti di etichette nel territorio.

La lavorazione si trova oggi al 24 ° e Binney Street e sedicesimo e Corby Street tra le altre aree del Nord Omaha sono ancora considerate dalla rete. Il suo atto della Midwest Alliance è stato dinamico negli anni '90 e nei nuovi mille anni ed è considerato potente sulla scena di Omaha.

rhett e link age

Oggi Alexander è un DJ su KOPW 106.9, una stazione radio vicina a Plattsmouth. Ha uno spettacolo di musica gratuito che mette in evidenza il rimbalzo dell'anca e incoraggia un programma della scuola primaria chiamato 'Way of life Shock School Tour' che mostra i sostituti dell'anca. Alexander ha anche parlato dell'assenza di aiuto di Omaha per i suoi specialisti di hip jump.

Campionato Alexander Houston

Combattimenti di squali

  • Fight of the Night (One time)
  • Knockout of the Night (One time)

Ultimate Fighting Championship

  • Knockout of the Night (One time)

Campionato di combattimento della vittoria

  • VFC Campionato dei pesi massimi leggeri (una volta, attuale)

Alexander Houston Key e Peele

A maggio, Alexander ha lasciato che i due comici sparassero al suo notevole busto, in stile Bloodsport, fino a quando ha finto di voler quasi prenderli a pugni e si sono immediatamente presentati verbalmente. Tuttavia, questa è ancora una vittoria per la commedia.

I colpi del corpo di Key e Peele in realtà sono piuttosto buoni. Stanno mettendo un po 'di succo dietro quei pugni e questo è impressionante perché i comici non sono noti per essere bravi a prendere a pugni gli altri uomini. Inoltre, è confortante vedere questi ragazzi approfittare dell'opportunità di colpire un combattente professionista perché sappiamo tutti che 'non vinci scontri con quella cosa del tip tap.

Di seguito è riportato il video di Key e Peele che praticano i loro pugni su Houston.

Alexander Houston su Facebook

Twitter di Alexander Houston

Alexander Houston Instagram

Visualizza questo post su Instagram

@nelovesps #coolpeople

Un post condiviso da Houston Alexander (@houstonassassin) il 12 giugno 2019 alle 18:17 PDT

| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |