Biografia di Manu Ginóbili, età, altezza, famiglia, moglie, carriera, patrimonio netto

Biografia di Manu Ginobili

Manu Ginobili è nato Emanuel David Ginobili, è un ex giocatore di basket professionista argentino nato a Bahia Blanca, in Argentina il 28 luglio 1977.

Manu è stato uno dei soli due giocatori insieme a Bill Bradley ad aver vinto un titolo Eurolega, una medaglia d'oro olimpica e un campionato NBA. Ginobili è conosciuto come i tre grandi insieme ai compagni di squadra di Spur, Tim Duncan e Tony Parker. Sono i tre giocatori di basket NBA di lunga data e compagni di squadra dei San Antonio Spur. I tre grandi hanno giocato insieme per lo sperone dal 2002 al 2016. Ginobili è stato un membro devoto dei San Antonio Spur per tutta la sua carriera NBA.



Età e compleanno di Manu Ginobili

Manu Ginobili è un ex giocatore di basket di 42 anni del San Antonio Spur. È nato il 28 luglio 1977 a Bahía Blanca, in Argentina. Festeggia il suo compleanno il 28 luglio di ogni anno. Ginobili compirà 43 anni a luglio 2020.



Manu Ginobili Altezza e Peso

Ginobili si trova ad un'altezza media di 1,98 me ha un peso enorme di 98 kg.

Manu Ginobili Education

Manu ha iniziato la sua carriera professionale nel 1995 con La Roja al basket argentino. Un anno dopo Manu si è unito all'Estudiantes Bahia Blanca, un sistema di campionato argentino noto per la sua squadra di basket che attualmente gioca nella Liga Nacional de Basquet nella massima divisione del sistema di campionato argentino. Ha firmato la stagione 1998-99 con il Basket Viola Reggio Calabria in Italia. Non sono note informazioni sulla sua formazione iniziale. Queste informazioni verranno aggiornate non appena avremo informazioni valide.



Manu Ginobili Genitori

Manu è nato da Jorge Ginobili, padre e Raquel Ginobili, madre. Il padre di Manus, Jorge, era un allenatore in un club di Bahía Blanca, in Argentina. dove Manu Ginobili ha imparato a giocare a basket.

Fratelli Manu Ginobili

Leandro Ginobili è il maggiore tra i fratelli della famiglia Ginobilis. Sebastian Ginobili è nato il 10 giugno 1972. Si trova ad un'altezza di 1,94 m. È allenatore della squadra all'Estudiantes de Bahia Blanca.

Manu Ginobili moglie

Manu Ginobili
La moglie di Manu Ginobili

Emanuel è sposato con, una personalità dei media nata in Argentina. Sono sposati dal 2004. Orono è meglio conosciuta come la moglie di una star dell'NBA in pensione, Emanuel (Manu) Ginobili. Orono è meglio conosciuta come la moglie di una star dell'NBA in pensione, Emanuel (Manu) Ginobili. La moglie di Manu lo ha aiutato a lanciare il suo Fondazione Manu Ginobili nel 2006.



Manu Ginobili Children

Dopo essere stati insieme per 6 anni, hanno finalmente accolto i bellissimi gemelli Dante e Nicola Ginobili il 16 maggio 2010 e l'ultimo nato tra i fratelli Luca Ginobili che è nato il 21 aprile 2014.

Scarpa e maglia Manu Ginobili

Manu
Scarpa e maglia di Manu

Salario di Manu Ginobili

L'ex giocatore professionista argentino Manu Ginobili ha un reddito da stipendio annuo di $ 14 milioni.

Patrimonio netto di Manu Ginobili

Ginobili sembra aver accumulato un'enorme fortuna dalla sua precedente carriera professionale. Il patrimonio netto stimato di Manu è di $ 45 milioni.



Casa Manu Ginobili

Casa Ginobilis
La casa di Ginobili

Manu Ginobili Signature Moves

La firma più unica di Manu è conosciuta come Eurostep.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Manu Ginobili hall of fame

La capacità di Ginobili di segnare in una moltitudine di modi, lo fa risaltare tra i migliori giocatori di basket mai giocati nella NBA con le mosse più uniche. Ginobili ha fatto cose che non erano mai state registrate nella storia. Era un grande tiratore, un finisher aggressivo e possedeva enormi capacità di passaggio, che erano fuori dal mondo. Ginobili potrebbe essere la migliore doppia guardia di passaggio nella storia del gioco.

Manu Ginobili Fatti e misurazioni del corpo

Nome e cognome: Emanuel David Ginobili

Età / quanti anni? 42 anni

Data di nascita: 28 luglio 1977

Luogo di nascita: Bahia Blanca, Argentina

Compleanno: 28 luglio

Nazionalità: Argentino / italiano

Nome del padre: Jorge Ginobili

Nome della madre: Rachel Ginobili

Fratelli: Leandro Ginobili e Sebastian Ginobili

Sposato?: Manu è sposato con la sua compagna argentina Marianela Orono,


Articoli sanitari
1. Benefici per la salute delle mele
Due. Benefici per la salute delle banane
3. Benefici per la salute del miele
Quattro. Benefici per la salute dello zenzero
5. Benefici per la salute dell'aglio
6. Benefici per la salute del limone
7. Benefici per la salute della zucca
8. Benefici per la salute delle angurie
Articoli sanitari
1. Diabete
Due. Trattamento del diabete
3. Cancro
Quattro. Cancro al seno
5. Pressione sanguigna
6. Infarto
7. Rene
8. Mal di testa

Bambini / Ragazzi: Manu ha tre ragazzi energici: Dante e Nicola Ginobili che sono gemelli e Luca Ginobili che è l'ultimo nato tra i fratelli che è nato il 21 aprile 2014.

Altezza / Quanto è alto ?: Ginobili si trova ad un'altezza di 1,98 m

Peso: Manu ha una massa di 98 kg

Professione: Ex giocatore di basket della squadra argentina NBA Spur

re della moglie fai da te

Patrimonio netto: Il patrimonio netto stimato di Manu è di $ 45 milioni.

Premi e risultati di Manu Ginobili

Non c'è dubbio che attraverso il suo amore e la sua passione per il basket, si sia creato un nome nel mondo dello sport e si sia guadagnato così tanti premi nella sua carriera. I seguenti sono i suoi onori e premi;

  • Due volte MVP Lega Italiana: 2001, 2002
  • Due volte All-Star Campionato Italiano: 1999, 2000, 2001
  • MVP delle Final Four di EuroLeague: 2001
  • Due volte Capocannoniere delle finali di EuroLeague: 2001, 2002
  • FIBA AmeriCup MVP: 2001
  • FIBA AmeriCup All-Tournament Team: 2011
  • MVP Coppa Italia: 2002
  • Due volte a squadre per tutti i tornei della Coppa del Mondo FIBA: 2002, 2006
  • Olimpia de Oro: 2003, 2004 (condiviso con Carlos Tevez)
  • Due volte NBA All-Star: 2005, 2011
  • 50 maggiori contributori di EuroLeague: 2008
  • Premio NBA Sixth Man of the Year: 2008
  • Diamond Konex Award: 2010 (lo sportivo più importante del decennio in Argentina)
  • Rapporto Bleacher NBA Legends 100
  • Due volte All-NBA Third Team: 2008, 2011
  • Campione campionato italiano: 2001
  • Due volte vincitore della Coppa Italia: 2001, 2002

Manu Ginobili Domande frequenti (FAQ)

Chi è Manu Ginobili?

Manu Ginobili è un ex giocatore di basket professionista argentino, nato e cresciuto a Bahía Blanca, in Argentina. Non solo possiede buone capacità, ma parla correntemente tre lingue; Inglese, spagnolo e italiano.

Dov'è Manu Ginobili?
L'ex giocatore di basket Emanuel David Ginobili è uno dei più grandi giocatori a giocare nella NBA. Godendosi ogni parte della sua pensione. La leggenda dello sperone si è ritirata nell'agosto 2018. Manu viene avvistato mentre si diverte raggiungendo i suoi amici e trascorrendo del tempo con la sua famiglia nel suo paese d'origine, l'Argentina.

Con chi è sposata Manu Ginobili?

Ginobili è sposato con la sua compagna argentina Marianela Orono.

Per cosa è noto Manu Ginobili?
In 23 stagioni di carriera da professionista, è diventato uno degli unici due giocatori (insieme a Bill Bradley) ad aver vinto un titolo EuroLeague, un campionato NBA e una medaglia d'oro olimpica. Un quattro volte campione NBA, Ginóbili è stato membro dei San Antonio Spurs per tutta la sua carriera NBA.

Quanto è bravo Manu Ginobili?
Manu Ginobili potrebbe essere la migliore doppia guardia di passaggio nella storia del gioco. In termini di finale aggressivo, Manu è sottovalutato come marcatore a canestro ed è stato implacabile negli attacchi. Guardando i suoi numeri di tiro, non ha mai sparato una grande quantità di tiri a media distanza

Quanti anni ha giocato Manu Ginobili?

Ginobili ha giocato per 23 stagioni nella sua carriera di giocatore di basket.

Quanti giochi ha iniziato Manu?
Nelle sue 16 stagioni con gli Spurs, Manu ha ottenuto il cenno del capo 349 volte nelle sue 1057 partite giocate. Il maggior numero di partenze che ha avuto è stato nella stagione 2010-11, quando è stato inserito nell'unità di partenza 79 volte.

Quando è stata l'ultima partita di Manu Ginobili?
L'ultima partita di Ginobili è stata il 24 aprile, quando gli Spurs sono stati estromessi dai playoff della Western Conference dall'eventuale campione dei Golden State Warriors. San Antonio ha perso la serie 4-1

matthew boyle sposato con lynn collins

Perché Manu Ginobili è famoso?
Nel 2003, Manu è diventato il primo argentino in assoluto a giocare nelle finali NBA. Ha guidato la serie in palle rubate con 13. Manu ha segnato 48 punti record in una vittoria per 128-123 sui Suns nel gennaio 2005. Il suo momento caratteristico è arrivato quando ha schiacciato l'All-Star Phoenix Amare Stoudamire.

Carriera di Manu Ginobili

Manu Ginobili Professional Believe

Anni argentini e italiani dal 1995 al 2002.

Nella stagione 1995-1996, Ginobili ha fatto il suo debutto professionale nel campionato di basket argentino per l'Andino Sport Club di La Rioja. Successivamente è stato trasferito all'Estudiantes de Bahia Blanca l'anno successivo del quale ha giocato con la squadra della sua città natale fino al 1998.

Dal 1998 al 1999 e dal 1999 al 2000 Ginobili si è trasferito in Europa per trascorrere le stagioni con la squadra italiana di Basket Viola Reggio Calabria. Manu successivamente si allea con Brent Scott, Brian Oliver e Sydney Johnson per guadagnare la promozione dalla 2a divisione italiana alla 1a divisione italiana nel 1999.

Manu Ginobili è entrato nel draft NBA 1999 così come San Antonio Spur lo ha selezionato al secondo turno con la 57a scelta assoluta. Tuttavia, Manu non ha effettuato l'accesso con Sur a quel punto. invece, è tornato in Italia per giocare per Kinder Bologna, che aiuta a vincere il campionato italiano 2001, le Coppe Italia 2001 e 2002 e la Euro League 2001 dove è stato nominato MVP delle finali di Euro League 2001. NEL 2001-01 E NEL 2001-02, Manu è stato nominato MVP della Lega Italiana ed è stato nominato per tre volte l'All-Star Game delle Leghe Italiane durante questo periodo.

Ai Campionati del Mondo FIBA ​​2002 di Indianapolis. Manu è stato etichettato come la squadra All-Tournament insieme a Yao Ming, futura stella NBA e Drik Nowitzki una stella NBA affermata insieme a Peja Stojakovic con cui hanno aiutato gli argentini a raggiungere il secondo posto.

Manu Ginobili Early Career

Manu Ginobili
Manu Ginobili

Inizio della carriera NBA e primo campionato dal 2002 al 2004.

Nella 57a stagione della National Basketball Associaton, o meglio conosciuta come stagione NBA 2002-03, Manu si è unito allo Spur dove ha giocato il backup della guardia veterana Steve Smith. all'inizio della stagione, ha avuto difficoltà ad adattarsi allo stile di gioco della NBA a causa degli infortuni subiti durante il gioco.

Ginobili ha vinto la Western Conference Rookie of the Month a marzo. Dopo essere stato ancora nominato All-Rookie Second Team alla fine della stagione dalla Western Conference, Ginobili ha iniziato in FIve games quando lo sperone ha segnato da 60 a 22 record di vittorie e sconfitte nella stagione regolare.

Ginobili è salito alla ribalta dopo che lo sprone è entrato nei playoff NBA del 2003, che erano il torneo post-stagionale della stagione 2002-2003 della National Basketball Association, di cui erano ansiosi di ribaltare i campioni in carica dei Los Angeles Lakers. Adiacente alla sua stagione regolare.

Manu Ginobili è diventato una parte fondamentale della rotazione di Gregg Popvich nei playoff, giocando in ogni partita. Durante le partite della stagione NBA 2002-03, Ginobili ha colto di sorpresa gli avversari dando loro un'altra cosa con cui affrontare lo sperone ora altamente favorito dopo aver eliminato Phoenix e Los Angeles.

Manu in seguito aiuta la sua squadra a superare i Dallas Mavericks nelle finali della Western Conference e i New Jersey Nets nelle finali, assicurando il secondo campionato di San Antonio. Dopo aver indossato i tornei, Ginobili ha ricevuto la sua prima Olympia de Ora (Golden Olympia) come sportivo dell'anno in Argentina che gli ha dato i due privilegi prima, incontrando il presidente argentino Nestor Kirchner poi in secondo luogo, una palestra a Bahia Blanca è stata dedicata a Ginobili's onore.

Manu Ginobili ha iniziato ad essere caratterizzato in modo più prominente dalla stagione 2003-2004, iniziando a metà delle 77 partite di stagione regolare in cui ha giocato. Le sue statistiche sono migliorate in tutte le principali categorie, con una media di 12,8 punti, 4,5 rimbalzi, 3,8 assist e 1,8 palle rubate a partita. Lo sprone ha perso contro i Los Angeles Lakers nelle semifinali della Western Conference nei playoff del 2004. dopo il gioco 5, dove

Derek Fisher ha segnato un colpo in sospensione da battere il cicalino dove ha perso la partita 6 e la serie 4-2. Nel frattempo, le statistiche di Ginobili sono migliorate in modo significativo, con 13,0 punti, 5,3 rimbalzi e 3,1 assist a partita anche se non ha iniziato in una singola partita di playoff come nel 2003.

Manu Ginobili Facebook

Manu Ginobili Instaram

Visualizza questo post su Instagram

Oggi ho firmato ufficialmente il mio quinto contratto con gli Spurs! Così fortunato a giocare 14 stagioni con lo stesso grande franchise! #gospursgo # quiero5

Un post condiviso da Manu Ginobili (@manuginobili) il 20 luglio 2015 alle 13:44 PDT

Manu Ginobili Twitter

| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |