Biografia di Michael Bolton, età, moglie, morto, canzoni, patrimonio netto, album Pizza Hut e notizie

Biografia di Michael Bolton

Michael Bolton è un americano cantante e cantautore. Bolton si esibì originariamente nei generi hard rock e heavy metal dalla metà degli anni '80, sia nei suoi primi album da solista che in quelli che registrò come frontman della band Blackjack. È diventato più noto per la sua serie di ballate pop-rock, registrate dopo un cambiamento stilistico alla fine degli anni '80.

Michael Bolton Age

Bolton è nato il 26 febbraio 1953 a New Haven, Connecticut, Stati Uniti. Ha 65 anni a partire dal 2019.



Michael Bolton Altezza

Si trova ad un'altezza di 1,76 m.



Immagine di Michael Bolton
Immagine di Michael Bolton

Michael Bolton, moglie e figli

Bolton è stato sposato con Maureen McGuire dal 1975 al 1990.Sono i genitori di tre figlie, ciascuna nata a due anni di distanza: Isa, Holly e Taryn.È diventato nonno per la prima volta nell'ottobre 2010, tramite sua figlia Taryn.A febbraio 2019, ha sei nipoti, di età compresa tra i 2 e gli 8 anni.

Bolton è stato presentato all'attrice Nicollette Sheridan nel 1992 da un sassofonista contemporaneo / jazz per adulti Kenny G .Bolton e Sheridan si sono frequentati fino al 1995, hanno smesso di frequentarsi, poi si sono riuniti nel 2005 e si sono fidanzati nel marzo 2006;tuttavia, è stato confermato nell'agosto 2008 che avevano rotto il loro fidanzamento



Valore netto di Michael Bolton

Bolton è un cantautore americano che ha un patrimonio netto di $ 60 milioni di dollari. Michael ha pubblicato otto album nella top ten, ha avuto nove canzoni al primo posto ed è anche un vincitore del Grammy. Inizialmente, era un ricercato cantautore, ma alla fine degli anni '80 passò all'esibizione.

Michael Bolton Songs

  • 2018 Allegra canzone ispiratrice sulla vita
  • 2017 Ti amerò per sempre
  • 2017 Jack Sparrow
  • 2017 Jack Sparrow
  • 2015 - Padri e figlie
  • 2009 Murder My Heart
  • 1997 The Best of Love
  • 1997 Go the Distance
  • 1996 Go the Distance
  • 1995 Ti prometto
  • 1995 Posso toccarti lì
  • 1995 Un amore così bello
  • 1993 A Time for Letting Go
  • 1993 Nelle braccia dell'amore
  • 1993 Ha detto che ti amo ... Ma ho mentito
  • 1992 Drift Away
  • 1992 Drift Away
  • 1991 Non stiamo più facendo l'amore
  • 1991 Barre d'acciaio
  • 1991 Mi manchi adesso
  • 1991 Quando un uomo ama una donna
  • 1991 Ora che ti ho trovato
  • 1991 Tempo, amore e tenerezza
  • 1991 L'amore è una cosa meravigliosa
  • 1989 Come possiamo essere amanti
  • 1989 Come dovrei vivere senza di te
  • 1989 Soul Provider
  • 1989 Quando sono di nuovo in piedi
  • 1987 Il molo della baia
  • 1987 Ecco cos'è l'amore
  • 1985 All for Love
  • 1983 Fools Game

Michael Bolton si appoggia a me

'Lean on Me' è una canzone scritta e registrata dal cantautore americano Bill Withers. È stato pubblicato nell'aprile 1972 come primo singolo dal suo secondo album, Still Bill. È stato il suo primo e unico singolo numero uno su entrambi i singoli soul e Billboard Hot 100.Billboard l'ha classificata come la canzone numero 7 del 1972.È classificato numero 208 su Rolling Stone's elenco di 'Le 500 più grandi canzoni di tutti i tempi'.Sono state registrate numerose altre versioni, ed è una delle sole nove canzoni ad aver raggiunto il numero 1 nelle classifiche dei singoli statunitensi con versioni registrate da due artisti diversi.

Michael Bolton Morte

Non è morto.



Billy Ray Cyrus ha tatuaggi

Valore netto di Michael Bolton

Michael ha un patrimonio netto di $ 60 milioni di dollari.

Michael Bolton Soul Provider

Soul Provider è il sesto album in studio dell'artista americano Michael Bolton. L'album è stato pubblicato il 19 giugno 1989 dalla Columbia Records.

Album di Michael Bolton

  • Song of Cinema-2017
  • Soul provider-1989
  • The one Thing-1993
  • Tempo, amore e tenerezza-1991
  • One World, One Love-2009
  • Senza tempo: i classici del 1992
  • Solo una donna come te-2002
  • This Is The Time: The Christmas album-1996
  • Michael Bolton-1983
  • Michael Bolton-1975
  • Senza tempo: The Classics Vol.2-1992
  • Everyday of My Life-1976
  • My Secret Passion: The Arias-1998
  • Live At The Royal Albert Hall-2010
  • Ain't No Mountain High Enough-2013
  • All That Matters-1997
  • Everybody's Crazy-1985
  • Swinging Christmas-2006
  • Bolton Swingin Sinatra-2006
  • The Hunger-1987
  • 'To the End Of Forever'-2005Vintage-2003
  • Hit Man Returns-2011
  • Solo tu-1994
  • In My Corner-2015
  • Crooners di Natale-2015
  • Michael Bolton-1997

Michael Bolton Film

  • Come attore
  • 1997: Incontra Wally Sparks
  • 2002: Snow Dogs (il film presenta anche quattro canzoni di Michael Bolton)
  • 2002: alta tensione
  • 2008: The Onion Movie
  • 2012/14: Due uomini e mezzo come se stesso (4 episodi)
  • 2016: Popstar: Never Stop Never Stopping
  • 2017: il grande e sexy speciale di San Valentino di Michael Bolton
  • 2017: Fresh Off the Boat come se stesso (3 episodi)
  • 2018: Teen Titans Go! al cinema come Tiger
  • Come produttore esecutivo 2001: Offside (corto)
  • 2001: buoni consigli
  • 2005: Terror at Home: Domestic Violence in America (TV)
  • 2008: L'altro lato delle tracce
  • 2018: American Dream: Detroit

Michael Bolton Music

Bolton ha iniziato a registrare nel 1975. Questo primo album è stato intitolato utilizzando il suo nome di famiglia originale di Bolotin. All'inizio della sua carriera musicale, si è concentrato sull'hard rock, con la sua band Blackjack che una volta aprì per un artista heavy metal Ozzy Osbourne in tour. Si diceva che nel 1983 Bolton avesse fatto un'audizione, ma gli fu negata, la posizione di cantante solista con l'ex band di Osbourne, i Black Sabbath. Bolton in seguito ha dichiarato che questo non era vero, dicendo: 'Quella voce su di me che facevo un provino per i Black Sabbath era solo una voce, non so come diavolo sia iniziata'.



Dopo aver anglicizzato il nome della sua famiglia a Bolton, ha ottenuto il suo primo grande successo come autore di canzoni, scrivendo 'How Am I numero uno nella classifica Adult Contemporary per tre settimane nel 1983. I due hanno cercato di lavorare di nuovo insieme, e la loro collaborazione successiva fu quando Bolton scrisse 'I Found Someone' per Branigan nel 1985. La sua versione fu solo un successo minore, ma due anni dopo, Cher resuscitò la canzone, e con essa la sua carriera di cantante. Bolton ha scritto diverse altre canzoni per entrambi i cantanti.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Bolton avrebbe ottenuto il suo più grande successo alla fine degli anni '80 e all'inizio degli anni '90 come cantante nelle classifiche contemporanee / di facile ascolto per adulti. Uno dei suoi primi grandi successi fu la sua interpretazione del 1987 del classico di Otis Redding '(Sittin’ On) the Dock of the Bay '. La vedova di Redding, Zelma Redding, ha detto di essere stata così commossa dalla performance di Bolton 'che mi ha fatto venire le lacrime agli occhi. Mi ha ricordato così tanto mio marito che so che se l'avesse sentito, avrebbe provato lo stesso '. Sempre interessato al soul e ai classici della Motown, il successo di Bolton con quella canzone lo ha incoraggiato ad affrontare lo standard 'Georgia on My Mind', con il quale ha ottenuto un altro successo. Nel 1991, Bolton pubblicò l'album Time, Love & Tenderness che conteneva la sua cover di 'When a Man Loves a Woman', vincitrice del Grammy Award

Michael Bolton che canta

Come cantante, si è esibito con altri artisti come Lucia Aliberti, Patti LaBelle, José Carreras, Tony Cetinski, Ray Charles, Celine Dion, Plácido Domingo, Renée Fleming, Wynonna Judd, BB King, The Lonely Island, Luciano Pavarotti, Percy Sledge e Zucchero. Come cantautore, ha scritto e collaborato a diverse canzoni anche per altri artisti.

L'ultimo singolo di Bolton nella Top 40 negli Stati Uniti è stato il successo del 1997 'Go the Distance' (presente nel film animato della Disney Hercules), che ha raggiunto il numero 1 nella classifica degli adulti contemporanei degli Stati Uniti. Ha assunto il direttore d'orchestra Larry Baird (direttore musicale orchestrale / direttore / arrangiatore per The Moody Blues, Three Dog Night, Al Jarreau, ecc.) Per il suo tour del 2001.

Nel 2006, Bolton e la sua allora fidanzata Nicollette Sheridan hanno cantato un duetto, 'The Second Time Around', per l'album Bolton Swings Sinatra. Nel marzo 2007, Bolton è stato in tournée in Sud Africa per la prima volta. Era l'atto principale al concerto di due giorni del Jacaranda 94.2 FM.

Per Over the Rainbow, un album che è stato registrato in cinque giorni, Bolton ha registrato la canzone 'New York, New York', che era anche nel suo album Bolton Swings Sinatra. Questo era per un episodio della serie TV, Challenge Anneka. Il ricavato dell'album è andato agli ospizi per bambini in tutto il Regno Unito.

Bolton ha eseguito un duetto dal titolo “Il Mio Amico” con la cantante italiana Anna Tatangelo al Festival di Sanremo 2008. La canzone era originariamente cantata dalla sola Tatangelo, ma la versione duetto conteneva anche testi in inglese. [Citazione necessaria]
L'album di Bolton Only a Woman Like You è stato pubblicato nel 2001. La canzone del titolo è stata co-scritta da Shania Twain. Bolton ha pubblicato il suo album One World One Love nel Regno Unito il 21 settembre 2009. Il primo singolo, 'Just One Love', è stato pubblicato una settimana prima.
Nel 2011, Bolton è apparso come cantante ospite nella canzone 'Jack Sparrow' di The Lonely Island nel loro album Turtleneck & Chain. La sua performance con il trio hip-hop comico si è concentrata sul suo coro (intenzionalmente) fuori tema e sui problemi di comunicazione con il gruppo, e il video lo vedeva vestito con costumi come Jack Sparrow dei Pirati dei Caraibi, Forrest Gump, Erin Brockovich e Tony Montana da Scarface.

A febbraio 2015, Bolton stava lavorando alla registrazione di un nuovo album in studio. Ha collaborato con il musicista indiano A. R. Rahman per una canzone che è stata registrata nel febbraio 2011 per Gems - The Duets Collection.

Nel 2013 Bolton ha pubblicato l'album Ain't No Mountain High Enough: A Tribute to Hitsville U.S.A., che comprendeva duetti con Kelly Rowland, Melanie Fiona e Orianthi.

Nel 2013 e nel 2014, Bolton è apparso negli spot Honda in cui canta.

Nel 2015 Bolton ha cantato nell'episodio Last Week Tonight di John Oliver riguardante l'IRS.

Nel 2018, Bolton ha annunciato la sua intenzione di fare uno spettacolo in tour a Birmingham, in Inghilterra, nel novembre 2018, dopo due anni dall'ultima volta che ha visitato il Regno Unito.

Michael Bolton recitazione

Bolton ha fatto una serie di apparizioni cameo in lungometraggi e televisione, di solito nei panni di se stesso, come in Meet Wally Sparks e The Nanny.


Articoli sanitari
1. Benefici per la salute delle mele
Due. Benefici per la salute delle banane
3. Benefici per la salute del miele
Quattro. Benefici per la salute dello zenzero
5. Benefici per la salute dell'aglio
6. Benefici per la salute del limone
7. Benefici per la salute della zucca
8. Benefici per la salute delle angurie
Articoli sanitari
1. Diabete
Due. Trattamento del diabete
3. Cancro
Quattro. Cancro al seno
5. Pressione sanguigna
6. Infarto
7. Rene
8. Mal di testa

Anche se si dice che sia apparso come una comparsa in Dune come un batterista 'spice-eyed', Bolton ha dichiarato nelle interviste che non è lui.

Nell'agosto 2006, Bolton è stato uno dei duetti partner di Lucy Lawless nel programma Celebrity Duets della rete Fox, che la Syco Productions Company di Simon Cowell ha prodotto per la rete.

Bolton era un concorrente dell'undicesima stagione di Dancing with the Stars.
Lui e la sua partner di ballo Chelsie Hightower sono state le seconde coppie ad essere eliminate, il 28 settembre 2010.

melissa mcbride imparentata con martina mcbride

Nel 2015, Bolton ha recitato in una pubblicità di Pizza Hut mentre cantava Jingle Bells mentre la famiglia apre il loro ordine di pizza.

La regia di Michael Bolton

Il 10 maggio 2018 è stato annunciato che American Dream: Detroit (Exclusive), il film di Michael Bolton, sarebbe stato presentato in anteprima martedì 15 maggio 2018 al Redford Theatre. Nonostante Bolton sia nato nel Connecticut, si è innamorato della città di Detroit e ha voluto sottolineare il suo recente ritorno economico. Questo documentario presenta interviste con diversi famosi nativi di Detroit, tra cui magnati del business, cantanti e luminari, tra cui Chris Ilitch, Jerry Bruckheimer, Francis Ford Coppola, Aretha Franklin, Smokey Robinson e Alice Cooper. Questo film 'Love-Letter to Detroit' è riportato dal Crain's (una pubblicazione economica locale) in un articolo intitolato 'Michael Bolton apparirà al Redford Theatre per la prima del documentario di Detroit', scritto da Annalise Frank.
Questo film comprendeva 'Silent Film', una canzone scritta e cantata da Stephie James, nativa di Detroit.

Michael Bolton Youtube

Per interagire con il suo canale YouTube Clicca qui

Michael Bolton Facebook

Twitter di Michael Bolton

Michael Bolton Instagram

Visualizza questo post su Instagram

Buona giornata a tutti !!! #wootwoot

Un post condiviso da Michael Bolton (@michaelboltonpics) il 20 febbraio 2019 alle 7:34 PST

| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |