Biografia di Robert Costa, Età, Twitter, Perdita di peso, Dieta, Washington Post,

Biografia di Robert Costa

Robert Costa è un giornalista americano. Costa è un reporter politico nazionale per The Washington Post e NBC News e analista politico di MSNBC.

È il moderatore della Washington Week su PBS.



Robert Costa Age

Robert Costa è nato il 14 ottobre 1985 a Richmond, in Virginia. Ha 33 anni nel 2018.



Robert Costa Genitori | Robert Costa Padre

Robert è nato dagli avvocati Thomas E. Costa e Anne-Dillon D. Costa. Thomas Costa ha lavorato come avvocato per il gigante farmaceutico Bristol-Myers Squibb. Costa ha tre fratelli.

Robert Costa Education

Costa è cresciuto a Lower Makefield Township, nella contea di Bucks, in Pennsylvania, dove ha frequentato la Pennsbury High School diplomandosi nel 2004. Mentre era a Pennsbury, lo scrittore di Sports Illustrated Michael Bamberger lo ha descritto nel suo libro di saggistica, Wonderland: A Year in the Life of una scuola superiore americana. Robert era anche amico dell'attore Zach Woods e anche della giornalista Hallie Jackson, due compagni studenti della Pennsbury.



Robert Costa

Si è fatto notare durante il liceo quando ha portato musicisti rock come John Mayer, Eve 6 e Maroon 5 ad esibirsi a scuola. Costa ha anche scritto per The Bucks County Courier Times, intervistando band e recensendo concerti nell'area di Philadelphia, e ha anche coperto sport professionali e locali per PHS-TV, l'emittente televisiva studentesca.

Nel 2008, Robert ha conseguito una laurea in studi americani presso l'Università di Notre Dame. Ha poi conseguito un master in politica presso l'Università di Cambridge nel 2009. Durante la sua permanenza a Notre Dame, ha svolto stage presso Charlie Rose della PBS, This Week della ABC con George Stephanopoulos e alla Camera dei Comuni del Regno Unito. Ha ospitato e prodotto un programma di interviste per ND-TV chiamato Office Hours nel campus.

Era un membro attivo della società di dibattito The Cambridge Union e ha concentrato la sua ricerca sulle relazioni tra Winston Churchill e il Regno Unito e gli Stati Uniti a Cambridge. Il consigliere di Robert era Andrew Gamble, un accademico e scrittore britannico.



Robert Costa Reporter

Robert era un Robert L. Bartley Fellow al Wall Street Journal. È stato assunto come giornalista dalla rivista conservatrice National Review nel 2010. È stato promosso alla posizione di redattore di Washington per National Review nel dicembre 2012. Durante la National Review, è stato un collaboratore per CNBC, apparendo su The Kudlow Report, e per MSNBC.

Durante la chiusura del governo federale degli Stati Uniti nel 2013, il rapporto di Robert sul partito repubblicano al Congresso è stato ampiamente elogiato. È stato definito 'il reporter più importante del paese nelle ultime settimane' da The New Republic e lo scrittore di Slate David Weigel lo ha definito 'onnipresente'. La rivista di New York lo ha poi definito 'il ragazzo d'oro della chiusura del governo'.

Robert non ha identificato pubblicamente le sue opinioni politiche, dicendo solo che non fa parte della 'squadra conservatrice'. Ha anche citato come influenze Robert Caro e Tim Russert.



Robert Costa Washington Post

Ha lasciato la National Review nel novembre 2013 ed è stato assunto dal Washington Post. È entrato a far parte del giornale ufficialmente nel gennaio 2014. Newsbusters, che è un sito web di sorveglianza dei media per l'organizzazione conservatrice Media Research Center, ha affermato che è stata 'forse la prima volta in decenni che un punto di informazione' mainstream 'di alto livello ha assunto un giornalista da una pubblicazione di orientamento a destra. '

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Robert Costa MSNBC

Robert è stato nominato analista politico sia per NBC che per MSNBC il 10 dicembre 2015. È noto per la sua profonda ricerca all'interno dei circoli politici nazionali. Costa ha intervistato il presidente Donald Trump in più occasioni. Il politico lo ha chiamato il 'Trump whisperer'.

Ha intervistato Trump con Bob Woodward nel marzo 2016, che è stato un suo mentore.

Robert Costa Washington Week | Robert Costa PBS

Ha poi servito come ospite ospite di Charlie Rose della PBS nel marzo 2017. Robert è stato annunciato come moderatore permanente del programma di newsmagazine della Washington Week su PBS nell'aprile 2017. Ciò è avvenuto in seguito alla morte del moderatore di lunga data Gwen Ifill, di cancro. Ospita spesso i principali giornalisti mainstream del programma. 'Ho sempre lavorato per essere altamente disciplinato nei miei rapporti. ... essere sensibili all'obiettività costante ', ha detto Robert all'Associated Press nel 2017.

Valore netto di Robert Costa | Stipendio di Robert Costa

Il patrimonio netto e lo stipendio di Robert non sono ancora stati rivelati.

quanto guadagna kathryn tappen

Twitter di Robert Costa

Robert Costa Instagram

Visualizza questo post su Instagram

vedendo la leggenda @bobweir con un buon equipaggio

Un post condiviso da Robert Costa (@costareports) il 12 novembre 2018 alle 16:33 PST

Robert Costa Diet

Perdita di peso di Robert Costa | Robert Costa perdere peso

'La fiducia è la merce che conta', ha detto Costa via satellite.

'Gli ospiti adorano il fatto che io non interrompa. Sono orgoglioso di non interrompere. Gli ospiti sanno che voglio davvero sapere quello che sanno ”, ha detto orgoglioso Costa.

Per quanto riguarda i dettagli del concerto settimanale di Beltway, Costa ha parlato a lungo del suo nuovo set e ha spiegato: 'Non puoi davvero pianificare in anticipo per venerdì sera; ogni venerdì c'è un avviso di notizie. A volte ci sono notizie rotte nello show. '

Alla domanda sulle sue previsioni per il 2020, Costa ha detto 'il mio mantra è non dare per scontato nulla', spiegando alla folla nell'hotel Beverly Hills Hilton che proprio come l'ascesa e la caduta 'A Hollywood o in televisione' non puoi mai chi sarà caldo e che non in un'elezione a distanza di molti mesi. I sondaggisti prevedono un salvataggio blu, ma la base del presidente Donald Trump è ancora 'piuttosto forte', ha detto. Costa ha supposto, tuttavia, che gli elettori saranno molto impegnati per le elezioni di medio termine di quest'anno, con Dems che vede una reale opportunità per prendere il controllo della Camera e forse anche del Senato.

Questa non era una grande novità per i critici televisivi, che da settimane ascoltavano quel chiacchiericcio sulle reti di notizie.

Un anno prima, quando Costa è salito per la prima volta sul palco del TCA come ospite recentemente nominato per la lunga serie di PBS Washington Week come Anthony Scaramucci era stato appena licenziato come capo delle comunicazioni di Donald Trump, la cui notizia ha fatto scoppiare in applausi i critici televisivi.


Articoli sanitari
1. Benefici per la salute delle mele
Due. Benefici per la salute delle banane
3. Benefici per la salute del miele
Quattro. Benefici per la salute dello zenzero
5. Benefici per la salute dell'aglio
6. Benefici per la salute del limone
7. Benefici per la salute della zucca
8. Benefici per la salute delle angurie
Articoli sanitari
1. Diabete
Due. Trattamento del diabete
3. Cancro
Quattro. Cancro al seno
5. Pressione sanguigna
6. Infarto
7. Rene
8. Mal di testa

Oggi, quei critici volevano che Costa rivelasse i suoi consigli dietetici, avendo perso una notevole quantità di peso. Era una dieta Worked To the Bone, ha chiesto un critico.

“Ho seguito una dieta da campagna negli ultimi 10 anni, ha confessato Costa.

'Mi sono reso conto che stavo diventando troppo stanco', ha detto.

'Mi sono svegliato l'anno scorso e mi sono detto: 'Perché mangio un hamburger al giorno?' Ho iniziato a fare una passeggiata al giorno e bere caffè nero' invece che con panna e zucchero. 'E da allora mi sono impegnato in questo, e sono stato il migliore.'

'Un posto in prima fila per la storia'

Pubblicato; 16 novembre 2018

Fonte; https://www.thenewsdispatch.com

WESTVILLE - Il giornalista Robert Costa dice: 'Per capire le elezioni di medio termine nel 2018 e capire dove andremo nel 2019, devi capire, a un certo livello, come siamo arrivati ​​qui'.

Dopo aver lavorato per diverse testate giornalistiche, Costa è attualmente reporter politico nazionale per il Washington Post e analista politico per NBC news e MSNBC. Ha parlato domenica al Sinai Forum presso la Purdue University Northwest.

Costa ha guadagnato notorietà rompendo gli scoop di alto profilo sul presidente Donald Trump, guadagnandosi il soprannome di 'Trump Whisperer'. È anche noto per il suo lavoro che copre la chiusura del governo federale del 2013, che lo ha portato a essere chiamato 'il ragazzo d'oro' della chiusura.

Il suo successo può essere attribuito alla sua disponibilità a riferire su storie che altri giornalisti ignorano, ha detto. Ha fornito numerosi esempi di relazioni sviluppate con politici di alto profilo anni prima che entrassero in carica, interessandosi particolarmente a loro prima del culmine della loro carriera.

'Ho coperto la frangia della frangia della frangia, e ora stanno dirigendo il governo', ha detto Costa.

Includevano il procuratore generale ad interim Matthew Whitaker; co-presidente della campagna di Donald Trump e testimone chiave nell'indagine su Mueller Sam Clovis; l'ex governatore dell'Alaska Sarah Palin; e l'ex capo stratega della Casa Bianca Steve Bannon.

Costa ha creato collegamenti con loro quando altri giornalisti pensavano che non sarebbe uscito nulla dalle loro storie.

'Ho avuto un posto in prima fila nella storia negli ultimi 10 anni, in un modo che è quasi surreale per me', ha detto Costa domenica.

Sebbene noto per il suo rapporto con Trump, è orgoglioso di riferire per tutte le parti e spesso ricorda alle persone i suoi primi rapporti su Bernie Sanders.

'Il bello dell'essere un giornalista in questo momento è che è un momento difficile perché istituzionalmente siamo messi alla prova tutto il tempo. Una delle mie missioni come giornalista è resistere alla politicizzazione ”, ha detto. 'La gente brama rapporti reali che non dica loro a destra oa sinistra, ma si limita a dire loro cosa sta succedendo in questo paese. Le persone si preoccupano di più quando sanno che non ci sono problemi. '

michael da bei tempi morti

Facendo le sue osservazioni su come si sono svolti i midterms, ha spiegato che, sebbene il Partito Democratico abbia ottenuto la maggioranza alla Camera, Dems non ha fatto così bene come molti avevano previsto.

Costa ha anche parlato di come i risultati variavano in base alla densità di popolazione.

“I Democratici devono tornare nel Midwest. Il Partito Democratico sta andando bene nelle aree urbane e suburbane, ma i repubblicani sono più forti che mai nelle aree rurali ed ex-urbane ”, ha detto. 'Questa è la vera divisione nazionale. Questo paese è così diviso in quelle dinamiche rurali / urbane '.

Ha concluso il suo intervento con una promessa: 'È un onore essere qui al Forum del Sinai ed è un onore essere un giornalista in questo Paese. Continuerò a riferire e ti prometto che continuerò a dare per scontato nulla. '

| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |