Shirley Muldowney Biografia, Wiki, Età, Patrimonio netto, Marito, Figlio, Film, Altezza e Connie Kalitta

Biografia e Wiki di Shirley Muldowney

Shirley Muldowney è un pilota automobilistico americano nato a Burlington, nel Vermont. Muldowney è anche conosciuta professionalmente come 'Cha Cha' e la 'First Lady delle Drag Racing'. È stata la prima donna a ricevere una licenza dalla National Hot Rod Association (NHRA) per guidare un dragster Top Fuel.



Ha vinto il campionato NHRA Top Fuel nel 1977, 1980 e 1982, diventando la prima persona a vincere due e tre titoli Top Fuel. Ha vinto un totale di 18 eventi nazionali NHRA.



Shirley Muldowney Age

Muldowney ha 80 anni nel 2020, è nata il 19 giugno 1978, a Burlington, Vermont, Stati Uniti d'America. Festeggia il suo compleanno il 19 giugno di ogni anno e il suo segno di nascita è Gemelli.

Shirley Muldowney Altezza

Muldowney si trova ad un'altezza di 5 piedi e 7 pollici e pesa anche 71 kg. Sembra anche essere piuttosto alta di statura nelle sue foto. Ha i capelli biondi e gli occhi color nocciola.



patrimonio netto di olivia love e hip hop

Shirley Muldowney Education

Muldowney lasciò il liceo quando aveva 16 anni e sposò Jack Muldowney, un drag racer e meccanico, nel 1956. Quando si sposò, Muldowney non sapeva nemmeno come guidare una macchina.

Famiglia, genitori e fratelli di Shirley Muldowney

Muldowney è nata e cresciuta dai suoi genitori Belgio Benedict Roque (padre) e Mae Roque (madre) a Burlington, Vermont, Stati Uniti d'America. Appartiene alla nazionalità americana e all'etnia bianca.

Shirley Muldowney Marito: è sposata?

Shirley Muldowney è stata sposata con il pilota automobilistico Jack Muldowney dal 1956 al 1972. Successivamente si è sposata con Rahn Tobler dal 1988 al 2006. Ha un figlio un figlio noto come John Muldowney.



Shirley Muldowney Figlio John Muldowney

John Muldowney, il figlio dell'icona del drag racing Shirley Muldowney, è morto per un coagulo di sangue il 28 aprile 2017, all'età di 59 anni a Springfield, Mo. John Muldowney era l'unico figlio di Shirley Muldowney e del suo primo marito Jack.

Shirley Muldowney Kids

Muldowney gestisce un'organizzazione di beneficenza, Shirley's Kids, che aiuta i bambini bisognosi nelle città in cui il drag racing fa parte della comunità.

Valore netto di Shirley Muldowney

Muldowney ha un patrimonio netto stimato di $ 1 milione di dollari a partire dal 2020. Ciò include i suoi beni, denaro e reddito. La sua principale fonte di reddito è la sua carriera di automobilista. Grazie alle sue varie fonti di reddito, Muldowney è stata in grado di accumulare una buona fortuna ma preferisce condurre uno stile di vita modesto.



Misurazioni e fatti di Shirley Muldowney

Immagine di Shirley Muldowney
Immagine di Shirley Muldowney

Ecco alcuni fatti interessanti e misurazioni del corpo che dovresti sapere su Muldowney.

Biografia di Shirley Muldowney e Wiki

  • Nomi completi: Shirley Muldowney
  • Popolare come : Cha Cha danza
  • Genere: Femmina
  • Occupazione / professione : auto da corsa
  • Nazionalità : Americano
  • Razza / etnia : Bianca
  • Religione : Non conosciuto
  • Orientamento sessuale: Dritto

Compleanno di Shirley Muldowney

  • Età / quanti anni? : 80 anni
  • Segno zodiacale : Gemelli
  • Data di nascita : 19 giugno 1978
  • Luogo di nascita : Burlington, Vermont, Stati Uniti d'America
  • Compleanno : 19 giugno

Misurazioni del corpo di Shirley Muldowney

  • Misurazioni del corpo : Non disponibile
  • Altezza / quanto è alto? : 1,70 metri
  • Peso : 71 kg
  • Colore degli occhi : Nocciola
  • Colore dei capelli : Biondo

Shirley Muldowney Famiglia e parentela

  • Padre papà) : Belgio Benedict Roque
  • Madre : Mae Roque
  • Fratelli (fratelli e sorelle) : Non conosciuto
  • Stato civile : Singolo
  • Marito / coniuge : Rahn Tobler (m. 1988-2006), Jack Muldowney (m. 1956-1972)
  • Bambini : Figli (John Muldowney)

Shirley Muldowney Networth e stipendio

  • Valore netto : $ 1 milione (2020)
  • Stipendio : In corso di revisione
  • Fonte di reddito : Auto da corsa

Casa e automobili di Shirley Muldowney

  • Domicilio : Da aggiornare
  • Automobili : Marchio automobilistico da aggiornare

Shirley Muldowney Drag Racing

Muldowney è stata la prima donna del drag racing, uno sport da macho certificabile che prevede il posizionamento di un pilota all'interno di una gabbia a quattro ruote di oltre 20 piedi appositamente costruita con un motore sotto.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Le velocità possono raggiungere le 250 miglia all'ora. Nella classifica Top Fuel della National Hot Rod Association, nella quale Muldowney ha ottenuto la maggior parte delle sue vittorie, il motore dell'auto è alimentato a nitrometano ed è predisposto per bruciare dopo una striscia di 400 metri, la distanza di una partita. Ai suoi concorrenti maschi piaceva affermare che l'autista donna aveva un vantaggio ingiusto a causa del suo peso, che oscillava appena sopra i 100 libbre.

L'acquisto e la manutenzione di tali veicoli è sia costoso che rischioso, ma più pericolosi sono i pericoli fisici che presenta il drag racing, e Muldowney è arrivata vicino a diventare un martire per questo sport nel 1984, quando ha subito un orribile incidente in pista. Quando la camera d'aria in uno dei suoi pneumatici anteriori si è spezzata, l'ha mandata in tilt, rompendo diverse ossa in tutto il corpo. Imperterrita, è tornata allo sport due anni dopo.

Shirley Muldowney e Connie Kalitta

Nel 1971, Muldowney ha incontrato Connie Kalitta, un pilota e un costruttore di auto da corsa. Fu l'inizio di una tempestosa relazione di sette anni che culminò nella vittoria di Muldowney nel campionato Top Fuel della National Hot Rod Association del 1977 dopo che il suo ultimo concorrente della giornata non poteva avviare la sua macchina; a quel punto era passata alla più rischiosa divisione Top Fuel.

Nel 1983, Muldowney aveva vinto tre campionati della National Hot Rod Association e 17 altre competizioni nazionali. Nello stesso anno debuttò Heart Like a Wheel, una biografia filmica della sua vita fino al 1977. Attrice Bonnie Bedelia ha ricevuto una nomination all'Oscar per la sua interpretazione; Beau Bridges ha interpretato Connie Kalitta. I suoi rivali sul circuito Top Fuel erano Richard Tharp e Don 'Big Daddy' Garlits, un veterano che ha infranto la barriera delle 200 miglia orarie negli anni '60.

Nel 1958, Muldowney fece il suo debutto sulla pista di trascinamento del Fonda Speedway. Ha ottenuto la sua licenza Pro NHRA nel 1965. Ha gareggiato negli USA del 1969 e 1970 in un dragster bimotore in Top Gas. Con la perdita di popolarità di Top Gas, Muldowney passò a Funny Car, acquistando la sua prima auto da Connie Kalitta.

Shirley Muldowney Dragster

Muldowney gareggiò negli Stati Uniti del 1969 e 1970 in un dragster bimotore in Top Gas. Ha vinto il suo primo grande evento, l'International Hot Rod Association (IHRA) Southern Nationals nel 1971. Ha vinto tre campionati mondiali NHRA Top Fuel Dragsters nel 1977, 1980 e 1982.

Shirley Muldowney Cuore come una ruota

Nel 1983, un film su Muldowney intitolato 'Heart Like a Wheel' e il film era un film biografico basato sulla sua vita e carriera di corridore. Muldowney ha fondato la fondazione Shirley’s Kid, che si occupa di aiutare i bambini bisognosi nelle città in cui si svolgono gare di drag racing.

Shirley Muldowney Don garlits

Muldowney ha risposto a quasi 5.000 lettere di guarigione ed è stato toccato da quell'archivale Don garlits offerto simpatia e aiuto finanziario.

Shirley Muldowney's Tales From The Track

Le recenti attività di Muldowney includono la dettatura delle sue memorie, Shirley Muldowney's Tales from the Track, che Bill Stephens ha trascritto e che Sports Publishing L.L.C. pubblicato nel 2005.

in che anno è nata Tanya Acker

Carriera di Shirley Muldowney

Shirley Muldowney ha iniziato la sua carriera come pilota negli anni '50 a Schenectady, New York. Nel 1958 debutta sulla pista del Fonda Speedway. Nel 1965, ha ottenuto la sua licenza pro NHRA.

Nel 1984, ha avuto un incidente che le ha schiacciato le mani, il bacino e le gambe e questo le ha fatto subire oltre sei diversi interventi chirurgici ed è stata in terapia per 18 mesi. Questo incidente l'ha resa inattiva nel mondo delle corse, ma ha fatto un ritorno alla fine degli anni '80 prima di ritirarsi nel 2003.

Film di Shirley Muldowney

Il film biografico del 1983 Cuore come una ruota , sulla vita e la carriera di Muldowney, ha recitato Bonnie Bedelia. Muldowney avrebbe preferito avere Jamie Lee Curtis interpretarla; ha chiamato Bedelia 'un moccio' e ha dichiarato: 'Quando promuoveva il film in programmi televisivi, diceva agli intervistatori che non le piaceva nemmeno correre.


Articoli sanitari
1. Benefici per la salute delle mele
Due. Benefici per la salute delle banane
3. Benefici per la salute del miele
Quattro. Benefici per la salute dello zenzero
5. Benefici per la salute dell'aglio
6. Benefici per la salute del limone
7. Benefici per la salute della zucca
8. Benefici per la salute delle angurie
Articoli sanitari
1. Diabete
Due. Trattamento del diabete
3. Cancro
Quattro. Cancro al seno
5. Pressione sanguigna
6. Infarto
7. Rene
8. Mal di testa

È scesa dalla macchina da corsa come se si stesse alzando da tavola. ' Muldowney aveva sentimenti contrastanti riguardo al film stesso, affermando: 'No, il film non ha catturato la mia vita molto bene, ma soprattutto, ho pensato che il film fosse molto, molto buono per lo sport'.

Shirley Muldowney Crash

Nel 1984, ha avuto un incidente che le ha schiacciato le mani, il bacino e le gambe e questo le ha fatto subire oltre sei diversi interventi chirurgici ed è stata in terapia per 18 mesi. Questo incidente l'ha resa inattiva nel mondo delle corse, ma ha fatto un ritorno alla fine degli anni '80 prima di ritirarsi nel 2003.

Shirley Muldowney Cancer Issue

Nel marzo 2016, a Muldowney è stato diagnosticato un cancro. In seguito le è stata diagnosticata l'istoplasmosi, un'infezione fungina curabile e non maligna che può imitare il cancro.

Shirley Muldowney Morte

Il più terrificante incontro con la morte di Muldowney è avvenuto al Sanair Speedway vicino a Montreal, in Canada, nell'estate del 1984. Quando ha completato una corsa, il suo tubo del pneumatico anteriore si è spezzato, ha bloccato le ruote e ha mandato sia l'auto che il guidatore in una caduta. L'incidente ha provocato ossa rotte nelle sue gambe, un bacino fratturato, due mani rotte e tre dita rotte. Era stata in un roll-bar, salvandola dalla morte per espulsione, ma l'auto era rotolata di 600 piedi e i medici impiegarono sei ore con spazzole metalliche per pulire lo sporco e il grasso dalla sua pelle prima che potessero operare.

i fratelli christian leblanc e matt leblanc

Muldowney rimase a Montreal per due mesi, poi tornò a casa nella periferia di Detroit, dove viveva. Il suo sistema non poteva tollerare la maggior parte degli antidolorifici, nemmeno la morfina, e dopo diversi tentativi i medici furono finalmente in grado di prescrivere qualcosa che potesse alleviare la sua sofferenza.

Più dolore e difficoltà sono arrivati ​​con il lungo processo di riabilitazione e ha avuto bisogno di altre cinque operazioni, incluso un innesto cutaneo. Tobler, ora sia il suo ragazzo che il suo meccanico, divenne anche la sua infermiera 24 ore su 24.

Solo sei mesi dopo l'incidente, Muldowney aveva già fatto i conti con la sua carriera e quello che era successo a Montreal, e aveva deciso di voler correre di nuovo. All'inizio del 1986, era di nuovo sul circuito di Top Fuel e in una conferenza stampa prima del suo primo incontro, la domanda iniziale dei giornalisti fu 'Perché?' Sports Illustrated ha riferito che Muldowney ha risposto semplicemente: “Molte ragioni. Mi mancavano i miei amici, il mio lavoro, lo stile di vita, avevo bisogno di soldi, era quello che sapevo fare meglio '.

Ha ammesso che una delle conseguenze più difficili dell'incidente è stata quella di dover regalare 60 paia di tacchi alti, una sua passione particolare, ma ormai poco pratica poiché una gamba era leggermente più corta dell'altra.

Shirley Muldowney Books

  • Racconti dalla pista.
  • Racconti di un dragster di alto livello: una raccolta delle più grandi storie di corse di resistenza mai raccontate.

Shirley Muldowney Awards and Achievements

  • Nel 1975, è stata votata la prima donna membro della squadra di dieci persone Auto Racing All-American dall'American Auto Racing Writers and Broadcasters Association.
  • Nel 1976, è stata nominata Drag News Top Fuel Driver of the Year e ha votato per la squadra All-American Auto Racing per la seconda volta.
  • Nel 1977, ha vinto il campionato mondiale a punti NHRA Winston, diventando la prima donna a rivendicare il titolo più prestigioso di drag racing. Destinatario del 'Outstanding Achievement Award' dalla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti il ​​14 ottobre 1977. Nominato Drag News Top Fuel Driver of the Year per la seconda stagione consecutiva. Nominato persona dell'anno da rivista Car Craft durante l'annuale Car Craft Awards Banquet, Indianapolis, Indiana. Primo pilota Top Fuel a vincere tre eventi nazionali NHRA uno dopo l'altro.
  • 1980 Ha vinto il campionato mondiale a punti NHRA Winston per la seconda volta.
  • 1981 Ha vinto il campionato del mondo AHRA. Votato al team All-American Auto Racing per la quinta volta. Votato All-Star Team dalla rivista Car Craft Magazine, miglior pilota dell'anno, per il secondo anno consecutivo.
  • 1982 Ha vinto il campionato a punti NHRA Winston, diventando la prima persona a rivendicare per tre volte il titolo più prestigioso di drag racing. Votato per la quinta volta in Auto Racing All-American Team.
  • Nel 1990, è stata inserita nella Motorsports Hall of Fame of America.
  • Nel 2001, è stata classificata al 5 ° posto nella lista dei 50 anni della National Hot Rod Association dei suoi 50 migliori piloti, 1951-2000.
  • Nel 2004, è stata inserita nella International Motorsports Hall of Fame.
  • Nel 2005 è stata inserita nella Automotive Hall of Fame.
  • Nel 2008, ESPN si è classificata al 21 ° posto nella lista dei 25 migliori piloti di tutti i tempi, citando il suo record di prima donna a vincere un importante campionato di corse.

Domande frequenti su Shirley Muldowney

Chi è Shirley Muldowney?

Muldowney, conosciuto anche professionalmente come 'Cha Cha' e 'First Lady of Drag Racing', è un pilota automobilistico americano. È stata la prima donna a ricevere una licenza dalla National Hot Rod Association per guidare un dragster Top Fuel.

Come ha fatto Shirley Muldowney a ottenere il soprannome cha cha?

Shirley Muldowney ha abbandonato l'uso del soprannome 'Cha-Cha' dopo l'anno 1973. Una volta ha detto: 'Non c'è spazio per il bimboismo nelle gare di drag' ... Muldowney ha preso il nome dal suo primo marito, Jack Muldowney. Ha sposato il suo capo equipaggio, Rahn Tobler, nell'anno 1988.

Quanti anni ha Shirley Muldowney?

Shirley è una cittadina americana nata il 14 gennaio 1986 a Bronx LA.

Quanto è alta Shirley Muldowney?

Muldowney si trova ad un'altezza di 1,70 m.

Shirley Muldowney è sposata?

No. Nel corso della sua vita, Shirley è stata sposata con alcune delle star più celebri, tra cui Rahn Tobler (m. 1988–2006), Jack Muldowney (m. 1956–1972). Attualmente è single.

Quanto vale Shirley Muldowney?

Shirley ha un patrimonio netto di circa $ 1 milione. Questo importo è stato accumulato dai suoi ruoli di primo piano nel settore dello sport.

Dove vive Shirley Muldowney?

Per motivi di sicurezza, Muldowney non ha condiviso la sua precisa posizione di residenza. Aggiorneremo immediatamente queste informazioni se otteniamo la posizione e le immagini della sua casa.

Shirley è viva o morta?

Muldowney è vivo e in buona salute. Non ci sono state segnalazioni di malattia o problemi di salute.

Quando è andata in pensione Shirley Muldowney?

Muldowney ha continuato a correre, per lo più senza sponsorizzazioni importanti, per tutti gli anni '90 nelle competizioni IHRA e negli eventi di match-racing. È tornata alla NHRA verso la fine della sua carriera, organizzando eventi selezionati fino al suo ritiro alla fine del 2003.

Shirley Muldowney Contatti sui social media

Biografie correlate.

Ti potrebbe piacere anche leggere il Era , carriera , Famiglia , Relazione, Misure del corpo , Patrimonio netto , Realizzazioni, e altro su:

  • Justin Brayton
  • Burt Jenner
  • Mayra Posey
  • Tory Belleci

Riferimento:

Riconosciamo i seguenti siti Web a cui abbiamo fatto riferimento mentre stavamo scrivendo questo articolo:

  • Wikipedia
  • IMDB
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram
  • Youtube
| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |