Biografia di Todd Rundgren, età, famiglia, moglie, patrimonio netto, canzoni e scalette

Biografia di Todd Rundgren

Todd Rundgren (nome completo: Todd Harry Rundgren) è un polistrumentista, cantante, compositore e produttore discografico americano che si è esibito in una vasta gamma di stili come artista solista e come membro della band Utopia.



Todd è noto per la sua musica sofisticata e spesso non ortodossa, per i suoi sgargianti abiti da palcoscenico e per i suoi successivi esperimenti con l'intrattenimento interattivo.



Ha anche prodotto video musicali, ha aperto la strada a forme di multimedia ed è stato uno dei primi ad adottare e promotore di varie tecnologie informatiche, come l'utilizzo di Internet come mezzo di distribuzione musicale alla fine degli anni '90.

Rundgren ha iniziato la sua carriera professionale a metà degli anni '60, formando la band psichedelica Nazz nel 1967. Due anni dopo, ha lasciato Nazz per perseguire una carriera da solista e ha subito ottenuto i suoi primi top 40 hit negli Stati Uniti con 'We Gotta Get You a Woman' ( 1970). Le canzoni più famose di Rundgren includono 'Hello It’s Me' e 'I Saw the Light' da Something / Anything? (1972), che riceve frequenti trasmissioni sulle stazioni radio rock classiche, e il singolo del 1983 “Bang the Drum All Day”, che compare in molte arene sportive, spot pubblicitari e trailer di film.



Sebbene meno noto, 'Couldn't I Just Tell You' (1972) è stato influente per molti artisti del genere power pop. Il suo album del 1973 A Wizard, a True Star rimane un'influenza sulle generazioni successive di musicisti 'da letto'.

Rundgren ha organizzato il primo concerto televisivo interattivo nel 1978, ha progettato la prima tavoletta grafica a colori nel 1980 e ha creato il primo album interattivo, No World Order, nel 1994. Inoltre, è stato uno dei primi artisti ad essere prominente sia come artista che come produttore.

I suoi notevoli crediti di produzione includono Straight Up (1971) di Badfinger, We're An American Band (1973) di Grand Funk Railroad, New York Dolls dei New York Dolls (1973), Bat Out of Hell (1977) di Meat Loaf e Skylarking di XTC



Todd Rundgren Age

Todd Harry Rundgren è un polistrumentista, cantante, cantautore e produttore discografico americano che si è esibito in una vasta gamma di stili come artista solista e come membro della band Utopia. Era il 22 giugno 1948. Todd Rundgren aveva 71 anni nel 2019.

Famiglia Todd Rundgren

Harry Rundgren è nato a Filadelfia da Harry Rundgren (padre) e Ruth Rundgren (madre).

È cresciuto nella città di confine di Upper Darby e per lo più ha imparato da solo a suonare la chitarra. Da bambino, Rundgren era affascinato dalla piccola collezione di dischi dei suoi genitori, che consisteva di melodie per spettacoli e brani sinfonici, e in particolare dalle operette di Gilbert e Sullivan.



Successivamente, si è infatuato della musica dei Beatles, dei Rolling Stones, dei Ventures e degli Yardbirds, nonché dell'anima di Filadelfia di Gamble & Huff, dei Delfonics e degli O’Jays. All'età di 17 anni, ha formato la sua prima band, chiamata 'Money', con l'allora migliore amico e compagno di stanza Randy Reed e il fratello minore di Reed.

Todd Rundgren Moglie | Todd Rundgren Bebe Buell

Ha sposato la moglie di sua Michele Gray nel 1998. Gray era stato un ballerino con The Tubes e si era esibito con Rundgren come cantante di supporto nel tour per il suo album Nearly Human, che ha portato a una serie di apparizioni al David Letterman Show come uno dei cantanti di backup più pericolosi al mondo. Insieme, hanno un figlio, di nome Rebop.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Nel 1972, ha iniziato una relazione con la modella Bebe Buell. Durante una pausa nella loro relazione, Buell ha avuto una breve relazione con Steven Tyler, che ha provocato una gravidanza non pianificata. Il 1 luglio 1977, Buell diede alla luce Liv Tyler. Inizialmente ha affermato che Todd Rundgren era il padre biologico e ha chiamato la bambina Liv Rundgren.

Rundgren ha avuto una relazione a lungo termine con Karen Darvin, dalla quale ha avuto due figli, Rex (nato nel 1980) e Randy (nato nel 1985). Rex è stato un giocatore di baseball della lega minore 'interno' per nove stagioni.

A partire dal 2012, Tyler mantiene uno stretto rapporto con Rundgren. 'Gli sono così grato, lo amo così tanto. Sai, quando mi tiene in braccio mi sembra di papà. Ed è molto protettivo e forte '.

Immagini di Todd Rundgren
Immagini di Todd Rundgren

Valore netto di Todd Rundgren

Rundgren è un musicista e produttore americano. Ha co-fondato il gruppo, Nazz, alla fine degli anni '60, e la band ha goduto di una serie di piccoli successi tra la fine degli anni '60 e l'inizio degli anni '70.

Quando decise di lasciare la band, il manager di Nazz lo invitò a firmare con la sua società di gestione come artista solista, e pubblicò il suo album di debutto, 'Runt', un anno dopo, nel 1970. Todd Rundgren ha un patrimonio netto stimato del patrimonio netto di $ 12 milioni di dollari a partire dal 2019.

è jj da boss sposato con preziosi

Canzoni di Todd Rundgren

Ciao, sono io qualcosa / niente? · 1972

Ho visto la luce qualcosa / niente? · 1972

Possiamo ancora essere amici Eremita di Mink Hollow · 1978

Batti il ​​tamburo tutto il giorno Il sempre popolare effetto artista torturato · 1982

Dobbiamo trovarti una donna Runt · 1970

Un sogno va avanti per sempre Torna al bar · 1978

L'amore è la risposta con un tocco ... · 1997


Articoli sanitari
1. Benefici per la salute delle mele
Due. Benefici per la salute delle banane
3. Benefici per la salute del miele
Quattro. Benefici per la salute dello zenzero
5. Benefici per la salute dell'aglio
6. Benefici per la salute del limone
7. Benefici per la salute della zucca
8. Benefici per la salute delle angurie
Articoli sanitari
1. Diabete
Due. Trattamento del diabete
3. Cancro
Quattro. Cancro al seno
5. Pressione sanguigna
6. Infarto
7. Rene
8. Mal di testa

Non potrei semplicemente dirti qualcosa / niente? · 1972

Solo una vittoria Un mago, una vera star · 1973

Non avrebbe fatto la differenza qualcosa / niente? · 1972

Amore dell'uomo comune Fedele · 1976

Iniziazione dell'uomo reale · 1975

International Feel A Wizard, a True Star · 1973

Il tempo guarisce la guarigione · 1981

Apri gli occhi Nazz · 1968

A volte non so cosa provare Un mago, una vera star · 1973

Izzat Love? Todd · 1974

Tutti i bambini cantano l'eremita di Mink Hollow · 1978

Tiny Demons Healing · 1981

Figli del 1984 Todd · 1974

Non impari mai a tornare alle sbarre · 1978

Change Myself 2nd Wind · 1991

con chi è sposata Jenna Wolfe

Black Maria Something / Anything? · 1972

Cold Morning Light Qualcosa / Qualcosa? · 1972

Fingere di prendersi cura di una cappella · 1985

Lord Chancellor's Nightmare Song Todd · 1974

Guarigione dalla compassione · 1981

Wolfman Jack Something / Anything? · 1972

Il verbo 'amare' fedele · 1976

Zen Archer Un mago, una vera star · 1973

quanto guadagnava james arness

Penso che tu conosca Todd · 1974

Never Never Land A Wizard, a True Star · 1973

Setlist di Todd Rundgren

Fare clic sul collegamento seguente per ottenere tutti i dettagli sulle scalette dei concerti di Todd Rundgren | setlist.fm:

https://www.setlist.fm/setlists/todd-rundgren-63d6aaa3.html

Todd Rundgren Utopia

A differenza di Todd, il lavoro di Rundgren con Utopia e il suo prossimo album da solista lo portò decisamente al rock progressivo. Initiation (1975) ha affrontato temi cosmici, ha mostrato un forte interesse per la spiritualità (in particolare la religione e la filosofia dell'Estremo Oriente) e ha mostrato l'influenza musicale del rock psichedelico, così come la fusione jazz d'avanguardia di artisti contemporanei come la Mahavishnu Orchestra e Frank Zappa.

Ancora una volta il numero originale dell'LP ha visto Rundgren spingere il medium fino ai suoi limiti fisici, con la suite laterale 'A Treatise on Cosmic Fire' che durava oltre 35 minuti.

L'album del 1976 Faithful ha visto Rundgren celebrare il suo decimo anno come musicista professionista tornando al genere pop / rock, con un lato di canzoni originali e un lato di cover di canzoni significative del 1966, tra cui 'Happenings Ten Years Time Ago degli Yardbirds'. '(Il lato B di quel singolo degli Yardbirds ha dato il nome a Nazz) e una riproduzione quasi identica di' Good Vibrations 'dei Beach Boys.

Nella seconda metà degli anni '70, Rundgren si trasferì a Woodstock, New York, dove la Bearsville Records fondò uno studio sotto la direzione di Rundgren. Ha comprato una casa nelle vicinanze e una proprietà adiacente allo studio è stata rilevata come alloggio per gli artisti che hanno utilizzato lo studio.

Il complesso di Woodstock divenne la base di Rundgren fino al suo eventuale trasferimento sull'isola hawaiana di Kauai negli anni '90. Quella mossa fu in parte suggerita da una violenta invasione domestica a Woodstock alla fine degli anni '70, in cui Rundgren e la sua ragazza (che all'epoca era incinta) furono legati mentre la casa veniva saccheggiata da un gruppo di uomini armati.

Secondo il racconto di Rundgren, gli uomini sembravano credere che possedesse una grande quantità di cocaina (che non ha mai usato); sebbene la famiglia fosse illesa, gli uomini hanno rubato alcuni oggetti di valore tra cui un basso alambicco su misura.

Todd lo recuperò anni dopo, dopo che lo staff di Alembic lo vide in vendita su eBay e gli fu restituito ma era ormai così gravemente danneggiato che non poteva essere ripristinato.

Durante il tour, Rundgren ha presentato la musica in un sontuoso palcoscenico che riecheggiava gli ambiziosi spettacoli a tema spaziale di atti come Parliament / Funkadelic e ha adottato un'immagine stravagante dello spazio-rock sul palco, compresi i capelli tinti multicolori.

Dopo l'omaggio alla fusione prog-rock, Ra (1977), Utopia si è spostata verso uno stile più conciso orientato al pop con Oops! Wrong Planet (1977), che includeva 'Love Is the Answer', in seguito un successo per l'Inghilterra Dan & John Ford Coley, seguito dal maggior successo Adventures in Utopia nel 1980, che ha generato i successi 'Road to Utopia', 'Set Me Gratuito 'e' Caravan '. Durante quell'anno, gli Utopia hanno anche agito come band di supporto per l'album solista di Shaun Cassidy prodotto da Rundgren Wasp. Rundgren sciolse Utopia a metà degli anni '80.

Faithful è stato seguito da Hermit of Mink Hollow (1978); questo includeva la ballata di successo 'Can We Still Be Friends' (coperta un anno dopo da Robert Palmer), che raggiunse il numero 29 negli Stati Uniti (la versione di Palmer raggiunse la numero 52) ed era accompagnata da un innovativo video musicale autoprodotto , e l'album è diventato il secondo maggior successo della sua carriera (dopo Something / Anything?), raggiungendo il numero 36 negli Stati Uniti.

Durante il 1978, Rundgren ha intrapreso un tour americano suonando in luoghi più piccoli tra cui The Bottom Line a New York e The Roxy a Los Angeles; ciò ha portato al doppio album dal vivo Back to the Bars, che conteneva un misto di materiale dal suo lavoro solista e Utopia, eseguito con musicisti di supporto tra cui Utopia, Edgar Winter, Spencer Davis, Daryl Hall e John Oates e Stevie Nicks.

Durante il 1977 e il 1978, Rundgren tentò di fare un tour con un vero sistema audio quadrifonico, tuttavia, alla fine si rivelò impraticabile - nonostante fornisse con successo un suono di alta qualità in un concerto - a causa degli enormi requisiti tecnici coinvolti.

Poiché la maggior parte delle arene da concerto del giorno erano mal equipaggiate per ospitare grandi torri di apparecchiature audio nella parte posteriore delle sale, gli altoparlanti spesso dovevano essere appesi al soffitto.

Il completamento di questa installazione potrebbe richiedere fino a due giorni, il che significa che era necessario inviare due sistemi audio separati, ciascuno con il proprio equipaggio completo di set-up, sulla strada, in modo che potessero 'scavalcare' e consentire a Rundgren di giocare date in giorni consecutivi, cosa che altrimenti sarebbe stata impossibile.

Il sistema presentava una tecnologia allora nuova chiamata 'analisi del segnale', che richiedeva il pompaggio del rumore bianco e rosa attraverso gli altoparlanti, al fine di impostare gli equalizzatori attivi in ​​modo da ridurre al minimo il feedback e la distorsione.

L'analisi del rumore rosa e bianco doveva essere eseguita due volte: una volta con la sala vuota, e poi di nuovo con il pubblico presente, cosa che molti spettatori hanno trovato fastidiosa. Inoltre, l'insistenza di Rundgren nel supervisionare personalmente la configurazione acustica del sistema lo ha lasciato esausto e incapace di continuare, e ha staccato la spina all'esperimento.

Tra la metà e la fine degli anni '70, Rundgren suonava regolarmente l'accattivante psichedelico Gibson SG (noto in vari modi come 'Sunny' o 'The Fool'), che Eric Clapton aveva interpretato nei Cream. Dopo aver smesso di usarlo ca. Nel 1968 Clapton diede la chitarra a George Harrison, che successivamente la 'prestò' alla cantante britannica Jackie Lomax.

Nel 1972, dopo essersi incontrato in una sessione di registrazione, Lomax vendette la chitarra a Rundgren per $ 500 con l'opzione di riacquistarla, cosa che non prese mai. Rundgren lo suonò a lungo durante i primi anni di Utopia prima di ritirare lo strumento per un breve periodo tra la metà e la fine degli anni '70, che in quel periodo fece restaurare la chitarra con una finitura laccata applicata per proteggere la vernice e sostituì il talpiece e il ponte a stabilizzare l'accordatura, riportando la chitarra in tour durante il Deface the Music tour del 1980 e usandola a fasi alterne per tutti gli anni '80 fino al 1993, quando ha ritirato definitivamente la chitarra, mettendola all'asta nel 1999; ora utilizza una riproduzione datagli nel 1988 da un fan giapponese.

Sito web di Todd Rundgren

Fare clic sul seguente collegamento che appartiene al sito Web di Rundgren:

www.todd-rundgren.com/

Tour di Todd Rundgren

Eventi di Todd Rundgren 2019-2020

Ven, 11 ottobre 20:00 Boston, MA Berklee Performance Center

Martedì 15 ottobre 20:00 Glenside, PA Keswick Theatre

Sabato 15 febbraio Miami, FL Port Miami

Todd Rundgren 'I Saw the Light'

'I Saw the Light' è il brano di apertura di Something / Anything di Todd Rundgren del 1972? doppio album.

Nelle note di copertina di Something / Anything ?, Rundgren afferma che intendeva che la canzone fosse il successo dell'album e ha copiato la tradizione Motown di inserire canzoni di successo all'inizio degli album.

La canzone ha raggiunto la posizione # 15 in Canada, # 16 nella Billboard Hot 100 degli Stati Uniti e al # 12 nella classifica Easy Listening. Billboard la classificò come la canzone numero 88 per il 1972. Nella classifica statunitense Cash Box Top 100, raggiunse l'11.

All'estero, nel 1973 arrivò al numero 36 della UK Singles Chart. Tuttavia, almeno negli Stati Uniti, Something / Anything? in realtà conteneva un successo più grande di 'I Saw the Light', poiché il terzo singolo dell'album 'Hello It’s Me' è salito al quinto posto.

Todd Rundgren Something / Anything

Qualcosa niente? è il terzo album del musicista americano Todd Rundgren, pubblicato nel febbraio 1972. Era il suo primo doppio album ed è stato registrato alla fine del 1971 a Los Angeles, New York City e Bearsville Studios, Woodstock.

Tre quarti dell'album sono stati registrati in studio con Rundgren che suonava tutti gli strumenti e cantava tutte le voci, oltre ad essere il produttore. L'ultimo trimestre conteneva una serie di tracce registrate dal vivo in studio senza sovraincisioni, tranne un breve frammento di registrazioni d'archivio degli anni '60.

Rundgren era diventato abbastanza sicuro di altri strumenti oltre alla chitarra e alle tastiere standard che aveva affrontato nelle versioni precedenti e questo, unito a una generale insoddisfazione per altri musicisti in studio, lo portò a trasferirsi temporaneamente a Los Angeles nel tentativo di registrare un intero album da solo.

Dopo aver creato molto più materiale di quello che starebbe su un LP standard, un terremoto ha colpito LA. Ha deciso di tornare a New York per alcune sessioni dal vivo, con l'aiuto di Moogy Klingman, per alleggerire l'atmosfera. Le sessioni finali furono a Bearsville, dove ebbe luogo il resto della registrazione e del missaggio, e questo creò abbastanza materiale per un doppio album.

L'album ha raggiunto il numero 29 della Billboard 200 ed è stato certificato disco d'oro tre anni dopo la sua uscita. Un singolo tratto dall'album, 'Hello It’s Me', è stato tra i primi cinque successi negli Stati Uniti alla fine del 1972 e conteneva un altro successo, 'I Saw the Light'.

Qualcosa niente? in seguito ha ottenuto il plauso della critica come uno dei dischi più significativi degli anni '70. Nel 2003, l'album è stato classificato al 173 ° posto nell'elenco della rivista Rolling Stone dei 500 più grandi album di tutti i tempi.

Dopo Something / Anything, Rundgren si è spostato dalle semplici ballate pop presenti in questo album a un territorio più sperimentale e al rock progressivo nelle versioni successive, a partire dal successivo A Wizard, A True Star (1973).

Todd Rundgren 'Love Is the Answer'

'Love Is the Answer' è una canzone scritta da Todd Rundgren per la sua band Utopia. È la traccia di chiusura del loro album del 1977 Oops! Pianeta sbagliato.

Sebbene la versione di Utopia non raggiunse le classifiche musicali, una cover di England Dan & John Ford Coley raggiunse il numero 10 nella classifica Billboard Hot 100 nel maggio 1979 e trascorse due settimane in cima alla classifica Billboard Adult Contemporary.

John Ford Coley avrebbe detto: “Di tutte le canzoni che abbiamo pubblicato come singoli, quella era la mia preferita. La canzone, prima di tutto, aveva una base classica e la parte centrale aveva una sezione gospel che adoro. '

La canzone è stata ripetuta più volte da artisti cristiani. Sheila Walsh lo registrò nel 1988 per il suo album Say So, e lo eseguì alla sua prima apparizione al The 700 Club come co-conduttrice.

angie varona law school

Bill Cantos e Justo Almario lo coprirono nel 1995 per l'album Who Are You. Cindy Morgan lo coprì nel 2000 per il suo album dei più grandi successi, Best So Far. Bob Carlisle e Bryan Duncan hanno registrato una versione blues gospel nel 2001.

Anche il cantante filippino Gary Valenciano ha interpretato la canzone nel suo album del 2001, Revive. Nel 2004, Glen Campbell ha registrato la canzone come traccia del titolo dell'album Love Is the Answer: 24 Songs of Faith, Hope, and Love. La band cristiana contemporanea Circle of Friends ne ha parlato nel loro album del 2012 Chosen & Beloved, abbinandolo al vecchio inno 'Tell Me the Story of Jesus'.

Libri di Todd Rundgren

L'individualista: digressioni, sogni e dissertazioni
Musica per gli occhi: apparizioni digitali
Libri di Todd Rundgren

| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |