Biografia di Paul Pogba, età, famiglia, fidanzata, Dab, statistiche, notizie sui trasferimenti

Biografia di Paul Pogba | Paul Labile Pogba

Paul Pogba nato come Paul Labile Pogba, è un calciatore professionista francese nato il 15 marzo 1993 a Lagny-sur-Marne, in Francia. È un centrocampista del Manchester United della Premier League e della nazionale francese. Suona come centrocampista centrale, ma può anche giocare come trequartista, centrocampista difensivo e trequartista. Durante la Coppa del Mondo FIFA 2014 ha ricevuto il premio come miglior giovane giocatore per le sue prestazioni.



Dopo aver iniziato la sua carriera da senior con il Manchester United e trascorso due anni con il club, le presenze limitate lo hanno costretto a partire per unirsi alla Juventus, squadra italiana a parametro zero nel 2012, e ha aiutato il club a quattro titoli consecutivi di Serie A, oltre a due Coppe Italia e due titoli di Supercoppa Italiana.



Durante la sua permanenza in Italia, Pogba si è affermato come uno dei giovani giocatori più promettenti al mondo e ha ricevuto il Golden Boy Award nel 2013, seguito dal Bravo Award nel 2014, mentre è stato anche nominato da The Guardian come uno dei dieci i giovani giocatori più promettenti d'Europa. Nel 2016, Pogba è stata nominata Squadra dell'Anno UEFA 2015, oltre che FIFA FIFPro World XI 2015, dopo aver aiutato la Juventus nella finale di UEFA Champions League 2015, la prima in 12 anni. Le prestazioni di Pogba alla Juventus gli hanno permesso di tornare al Manchester United nel 2016 per una quota di trasferimento record del mondo di 105 milioni di euro (89,3 milioni di sterline). La quota rimane anche la più alta pagata da o che coinvolge un club inglese.

quanti anni ha mary anne marsh wikipedia

A livello internazionale, a livello under 20, ha capitanato la Francia alla vittoria alla Coppa del Mondo FIFA Under 20 2013 e ha portato a casa il premio per il miglior giocatore per le sue prestazioni durante il torneo. Ha esordito per la nazionale maggiore francese il 22 marzo 2013 nella vittoria per 3-1 contro la Georgia e ha segnato il suo primo gol in Coppa del Mondo il 30 giugno 2014 contro la Nigeria; ha ricevuto il premio come miglior giovane giocatore per le sue prestazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2014, dopo aver raggiunto i quarti di finale. In seguito ha rappresentato la sua nazione a UEFA Euro 2016 in casa, dove ha segnato un gol quando la sua squadra ha raggiunto la finale.



Paul Pogba Età | Quanti anni ha Paul Pogba

Pogba è nato il 15 marzo 1993 a Lagny-sur-Marne, Seine-et-Marne. Ha 25 anni nel 2018.

Paul Pogba Genitori | Famiglia Paul Pogba

Il calciatore francese è nato da genitori guineani: Fassou Antoine (padre) e Yeo Noriba (madre). Suo padre è guineano mentre sua madre è congolese. Sono migrati dall'Africa alla Francia in cerca di pascoli più verdi.

Paul pogba
Foto di Paul Pogba

Paul Pogba Brothers

Pogba ha due fratelli: fratelli gemelli maggiori che sono anche calciatori. Florentin, il primogenito, attualmente gioca per il club francese Saint-Étienne, mentre Mathias gioca per il club olandese Sparta Rotterdam e la squadra nazionale guineana.



Paul Pogba Girlfriend | Paul Pogba Femme

La star del Manchester United esce con Maria Zulay Salaues, una modella boliviana. I due sono stati avvistati per la prima volta a Los Angeles nel 2017 con Pogba negli Stati Uniti per l'International Champions Cup (ICC) con il Manchester United all'epoca. Vive negli Stati Uniti ma può essere vista spesso a Manchester vicino al suo fidanzato.

Paul Pogba moglie

Pogba non è sposato né ha figli finora, ma la star del calcio ha una relazione. Non ci sono state segnalazioni di fidanzamento con la sua ragazza.

Paul Pogba Man Utd | Paul Pogba Manchester United

Pogba ha iniziato la sua carriera negli Stati Uniti a Roissy-en-Brie, poche miglia a sud della sua città natale. Dopo sette stagioni, è partito per l'US Torcy, che ha lasciato anche dopo una stagione per il club di Le Havre. Al club di Le Havre, è diventato capitano della squadra under 16 ed è diventato una nazionale giovanile per il suo paese. Ha annunciato la sua partenza dal club il 31 luglio 2009 per unirsi all'accademia giovanile del Manchester United in Inghilterra.



Il suo trasferimento al Man U è stato completato il 7 ottobre 2009 e ha fatto il suo debutto con la squadra under 18 del club il 10 ottobre. Ha concluso la sua stagione 2009/10 under 18 con sette gol in 21 presenze. È rimasto nella squadra dell'accademia del club in Premier Academy League durante la stagione 10/11, giocando con la squadra durante i primi tre mesi della stagione.

Ha guadagnato una convocazione per la squadra di riserva nel novembre 2010 e ha fatto il suo debutto il 2 novembre contro il Bolton Wanderers. Durante la FA Youth Cup, ha segnato un gol a lungo raggio, descritto come un 'piledriver', il 10 gennaio 2011. Un mese dopo, ha segnato un altro gol simile nella Academy League contro il West Bromwich Albion.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Il suo allenatore di allora, Alex Ferguson, ha promosso Pogba tra altri tre giocatori nella rosa della prima squadra in vista del quinto turno della FA Cup del Manchester United contro Crawley Town. Gli è stata assegnata una maglia numero 42. Per il resto della stagione, Pogba ha continuato negli under 18.

All'inizio della stagione 2011/2012, Ferguson ha confermato che Pogba sarebbe apparso con la squadra senior. È stato promosso permanentemente nella squadra di riserva del club per la stagione 2011-12 e ha fatto la sua prima apparizione stagionale il 15 agosto 2011 nella partita di apertura della Premier Reserve League contro l'Arsenal. Si è guadagnato un posto per la prima squadra a partecipare alla partita di Coppa di Lega di calcio il 19 settembre. È apparso come sostituto a metà tempo per fare il suo debutto professionale.

Il 31 gennaio 2012, ha fatto il suo debutto in Premier League contro lo Stoke City sostituendo Javier Hernández al 72 '. Ha esordito in Europa nel ritorno degli ottavi di finale di UEFA Europa League contro il club spagnolo dell'Athletic Bilbao.

Paul Pogba Juventus

Pogba non è riuscito a firmare un nuovo contratto per lo United e il 3 luglio 2012, l'allenatore di Man U ha confermato che Pogba aveva lasciato il club e ha firmato per il club italiano Juventus. La notizia è stata confermata dalla Juventus il 27 luglio che Pogba aveva subito le visite mediche al club e il trasferimento è stato completato il 3 agosto. Il suo contratto è durato anni.

La prima presenza di Pogba per la Juventus è stata in un'amichevole pre-campionato contro il Benfica a Ginevra il 1 ° agosto come sostituto per Andrea Pirlo . In Serie A, ha giocato la sua prima presenza ufficiale contro il Chievo il 22 settembre 2012 e ha giocato tutti i 90 minuti. Ha anche fatto la sua prima presenza in UEFA Champions League nell'1-1 casalingo contro lo Shakhtar Donetsk. Ha ricevuto il Golden Boy del 2013 come miglior giovane giocatore d'Europa a dicembre.

La stagione 2014/2015 lo ha visto diventare un giocatore chiave quando ha fatto irruzione nella formazione titolare e ha fatto più presenze (51) per il club di qualsiasi altro giocatore in tutte le competizioni quella stagione, oltre a segnare 9 gol. Ha vinto il suo secondo titolo consecutivo in Serie A da allenatore Antonio Conte e la sua squadra ha raggiunto le semifinali di Europa League.

Ha continuato a suonare con successo anche sotto il suo nuovo manager, Massimiliano Allegri . Ha rinnovato il contratto con la Juventus il 24 ottobre, legandolo al club fino al 2019. È stato selezionato come uno dei 23 candidati per il Pallone d'Oro 2014 il 28 ottobre. Era il più giovane della lista all'età di 21 anni. Ha anche ricevuto il premio Bravo nel 2014 dalla rivista sportiva italiana Il Guerin Sportivo. Viene assegnato al miglior giocatore under 23 che abbia partecipato a competizioni europee.

Il 15 luglio 2015, il nome di Pogba è apparso nella rosa dei dieci finalisti per il premio UEFA Best Player in Europe 2015 per il quale si è classificato decimo. Gli è stata inoltre assegnata la prestigiosa maglia numero 10 per la stagione 2015-16, dopo la partenza di Carlos Tevez. Il numero di maglia è prestigioso in quanto indossato da Alessandro Del Piero , Roberto Baggio e Michel Platini.

È stato nominato per la Squadra dell'Anno UEFA 2015 il 24 novembre e l'8 gennaio 2016 è stato nominato nella squadra. Tre giorni dopo è stato nominato alla FIFA FIFPro World XI 2015. La sua eccellenza nella nuova posizione creativa della sua squadra, lo ha portato a guadagnare più tempo sulla palla, un risultato che ha giocato un ruolo chiave per aiutare la Juventus allo scudetto con un record personale congiunto di 8 gol in Serie A. Ha anche concluso il stagione di campionato come miglior assistente in Serie A, con un record personale di 12 assist, al fianco di Miralem Pjanić.

Il ritorno di Pogba al Manchester United

Il giocatore è tornato al suo club precedente, il Manchester United, l'8 agosto 2016. Ha ricevuto un contratto quinquennale per una commissione di trasferimento di 105 milioni di euro (89,3 milioni di sterline) più un bonus di 5 milioni di euro. La quota era il record più alto a quel tempo, avendo superato l'ex detentore del record Gareth Bale.

È stato tuttavia annunciato dalla Federcalcio che Pogba sarebbe stato sospeso per la prima partita di Premier League del Manchester United della stagione 2016-17. Man U stava giocando contro il Bournemouth in quel momento e la squalifica di Pogba era dovuta a due cartellini gialli accumulati nell'edizione della stagione precedente con la Juventus (la Coppa Italia).

Ha fatto la sua prima apparizione per il club il 19 agosto 2016 sul Southampton in Premier League e hanno vinto 2-0. Il 24 settembre ha segnato il suo primo gol in Premier League con un colpo di testa contro i campioni in carica del Leicester City. Nel 2018, Pogba ha assunto la carica di capitano temporaneo del club nelle partite di apertura del 2018-19 a causa dell'assenza di Antonio Valencia (il capitano della squadra). Tuttavia, il manager di Man U Jose Mourinho ha annunciato che Pobga non sarebbe più capitano a seguito di una serie di risultati deludenti. I due, (Pogba e Mourinho) sono stati persino filmati mentre si scontrano durante una sessione di allenamento, anche se Mourinho ha affermato che non c'erano 'problemi' tra loro.


Articoli sanitari
1. Benefici per la salute delle mele
Due. Benefici per la salute delle banane
3. Benefici per la salute del miele
Quattro. Benefici per la salute dello zenzero
5. Benefici per la salute dell'aglio
6. Benefici per la salute del limone
7. Benefici per la salute della zucca
8. Benefici per la salute delle angurie
Articoli sanitari
1. Diabete
Due. Trattamento del diabete
3. Cancro
Quattro. Cancro al seno
5. Pressione sanguigna
6. Infarto
7. Rene
8. Mal di testa

Coppa del Mondo Paul Pogba

Pobga ha giocato per il suo paese, la Francia, a parte, iniziando con la nazionale giovanile di calcio e ha guadagnato presenze a tutti i livelli per i quali era idoneo. È entrato a far parte della squadra senior e il 22 marzo 2013 ha esordito in una partita di qualificazione alla Coppa del Mondo 2014 contro la Georgia. Hanno vinto 3-1 e ha giocato per tutti i 90 minuti. La sua prima nazionale è stata in una partita contro la Bielorussia il 10 settembre 2013 in una vittoria per 4-2 e ancora durante una qualificazione alla Coppa del Mondo 2014.

È stato nominato nella rosa della Francia per la Coppa del Mondo FIFA 2014 il 6 giugno 2016. La loro prima partita è stata contro l'Honduras e hanno vinto la partita 3-0 dopo un fallo di Wilson Palacios che ha portato a un cartellino rosso per l'Honduras e un calcio di rigore che è stato convertito da Karim benzema per dare alla Francia il vantaggio. Nella Coppa del Mondo FIFA 2014, i Les Bleus sono stati eliminati nei quarti di finale della competizione dopo aver perso contro la Germania, eventuale vincitrice, il 4 luglio.

Pogba è stato nuovamente convocato per una Coppa del Mondo nella squadra francese il 17 maggio 2018. Si è unito alla squadra della Francia per la Coppa del Mondo FIFA 2018 in Russia e ha segnato nella partita di apertura del torneo il 16 giugno 2018 contro l'Australia. Ha anche segnato nella finale della Coppa del Mondo FIFA 2018 contro la Croazia al 59 ° minuto. Ha esteso il loro vantaggio a 3-1 con un tiro dal limite dell'area dopo che il suo tiro iniziale era stato bloccato. La Francia ha vinto la Coppa del Mondo 2018 con un punteggio di 4–2.

Paul Pogba Infortunio

Stagione Lesione Giochi persi
17/18 Rottura del muscolo della coscia 12
16/17 Lesione al tendine del ginocchio 3
15/16 Distorsione della caviglia -
14/15 Lesione al tendine del ginocchio 12

Paul Pogba Taglia | Taglia

Il calciatore francese è alto 1,91 m con un peso di 84 kg.

Commissione di trasferimento Paul Pogba | Paul Pogba Price

Nell'estate del 2016, è entrato a far parte del Manchester United per una quota di trasferimento di $ 85 milioni.

Maglietta Paul Pogba | Maglia Paul Pogba Manchester United | Paul Pogba Trikot - Maglia Paul Pogba

Maglia Paul Pogba
Maglia Paul Pogba

Per ottenere un paio della maglia del giocatore di talento, vai sul sito web di adidas

Statistiche di Paul Pogba Premier League

Stagione concorrenza App Obiettivi Assist Cartellini gialli Secondo gialli Cartellini rossi Minuti giocati
11/12 premier League 3 0 - - - - 68 ′
16/17 30 5 4 7 - - 2609 ′
17/18 27 6 10 5 5 1 2151 ′
18/19 10 3 3 1 1 - 874 ′
Totale 70 14 17 13 6 1 5702 ′

Statistiche Paul Pogba

Squadra concorrenza Stagione / Anno App Obiettivi Assist Cartellini gialli Cartellini rossi
Man U premier League 18/19 10 3 3 1 0
17/18 27 6 10 5 1
16/17 30 5 4 7 0
Champions League 18/19 3 Due - 0 0
17/18 5 0 - 0 0
Coppa di Lega di calcio 17/18 1 0 0 1 0
16/17 4 1 0 1 0
Supercoppa UEFA 2017 1 0 0 0 0
International Champions Cup 2017 3 0 1 0 0
UEFA Europa League 16/17 quindici 3 - Due 0
Francia Coppa del Mondo 2018 6 1 0 1 0
2014 5 1 1 1 0
Qualificazioni ai Mondiali 16/17 7 Due 0 4 0
UEFA EURO 2016 7 1 0 1 0
Juventus Coppa Italia 15/16 5 1 - Due 0
14/15 4 1 - 1 0
Una serie 15/16 35 8 12 10 0
14/15 26 8 3 4 0
Champions League 15/16 8 1 - 0 0
14/15 10 1 - 3 0
Supercoppa Italiana 2015 1 0 1 0 0
2014 1 0 1 0 0
Totale 214 Quattro cinque 36 44 1

Paul Pogba Religion | Paul Pogba Muslim

È un musulmano.

Johnny Mathis ha una figlia

Paul Pogba Altezza

È alto 1,91 m (6 piedi 2 pollici).

Paul Pogba Nazionalità

  • Guinea
  • francese

Stipendio di Paul Pogba

È stato il giocatore più costoso per un po 'di tempo, anche se ad agosto 2018 le cose sono cambiate. È ancora uno dei giocatori più costosi nella storia del calcio e guadagna uno stipendio base di 290.000 sterline a settimana (15,08 milioni di sterline all'anno).

Paul Pogba Valore netto

Ha un patrimonio netto stimato di circa $ 85 milioni.

Paul Pogba Squadre attuali

  1. Manchester United F.C. # 6 / Centrocampista
  2. France National Football Team # 6 / Centrocampista

Casa Paul Pogba

Nel 2017, la superstar del Manchester United ha acquistato un'enorme proprietà da cinque posti letto nel Cheshire per un costo di £ 2,9 milioni. Ha una piscina interna riscaldata, una sauna, una sala multimediale personale, un enorme viale con spazio sufficiente per diverse auto ed è arretrato dietro cancelli sicuri. La casa è stata immessa sul mercato per 3,49 milioni di sterline nel 2015, ma l'ha acquistata ben 600.000 sterline al di sotto del prezzo richiesto.

Celebrazione Paul Pogba | Paul Pogba Dab

michael bolton ex moglie maureen mcguire

Stivali Paul Pogba | Paul Pogba Cleats

A metà ottobre 2018, Adidas ha rivelato una collezione della stagione 4 di Paul Pogba. Comprendeva scarponi da campo e scarpe da ginnastica. Sono Adidas Predator 18+ nere, rosse e dorate. È la terza scarpa da calcio a 11 per Pogba e la quarta collezione Adidas Pogba.

Stivali Paul Pogba
Paul Pogba Adidas Predator 18+

Per procurarti un paio di scarpe da giocatore, vai su ww.adidas.com/us/paul_pogba-soccer-shoes.

Tagli di capelli Paul Pogba - Capelli Paul Pogba

La stella del Manchester United Paul Pogba è nota per due cose; tamponando dopo ogni gol segnato e le sue acconciature.

  1. La stella: Paul Pogba è sicuramente una star, ma il francese una volta è andato oltre per dire a tutti che è davvero un calciatore speciale. La star di Man Utd ha notato questa acconciatura durante il suo periodo alla Juventus.
  2. La pelle di leopardo: Uno dei più famigerati di Pogba. Il motivo per cui è andato con l'acconciatura confonde molti ma forse il centrocampista voleva essere veloce e agile come un leopardo.
  3. Am Batman: 'Am Batman' è uno dei più memorabili che il nostro crociato incappucciato / cavaliere oscuro preferito abbia mai detto quando gli è stato chiesto da uno scagnozzo chi fosse. Forse Pogba si è sentito connesso e ha deciso di diventare un cavaliere oscuro su vasta scala.
  4. Il calcio è musica per il meglio: Pogba ama la musica ... se non lo fa perché si limita a tamponare come Migos e Olamide? Il francese che ama accarezzare la palla e fare trucchi che sono musica per gli occhi ha deciso di far oscillare il microfono.
  5. È un uccello, è un aereo, è Pogba: 'È un uccello, è un aereo, è Superman' o forse ora è 'è un uccello, è un aereo, è Pogba' dopo che il centrocampista ha sfoggiato un'acconciatura con un uccello su un lato e Pogboom sull'altro lato prima di Euro 2016 .
  6. Pogback: Quando Pogba tornò al Man United verso la fine dell'estate, uscì fresco dal quartiere con dei semplici capelli biondi. Forse diventare biondi come Messi, Aaron Ramsey e Phil Jones non è una cattiva idea.

Pogba Best Goals - Best Of Paul Pogba - Paul Pogba Best Goals - Paul Pogba Goals - Paul Pogba Video

Facebook di Paul Pogba

Twitter di Paul Pogba

Paul Pogba su Instagram

Visualizza questo post su Instagram

French connection @ martial_9 didascalia questo

Un post condiviso da Paul Labile Pogba (@paulpogba) il 28 ottobre 2018 alle 12:06 PDT

Competenze di Paul Pogba | Punti salienti di Paul Pogba

Paul Pogba 2018 Ballon d'Or Nomination

Dal 1956, il più grande premio individuale nel calcio è sempre stato il Pallone d'Oro.

Christiano Ronaldo e Lionel Messi hanno dominato il premio nell'ultimo decennio - il duo che ha vinto tutti e 10 gli ultimi premi - il Pallone d'Oro è di nuovo in offerta a Parigi il 3 dicembre.

La rosa dei 30 candidati di quest'anno è stata annunciata all'inizio di ottobre 2018. La lista è compilata dalla redazione della pubblicazione francese France Football, con il vincitore votato da giornalisti di tutto il mondo, con un rappresentante per nazione. È stato vinto per la prima volta da Sir Stanley Matthews.

I giocatori, i manager ei giornalisti scelti per votare il premio assegnano cinque, tre e un punto a tre giocatori nominati e vince il giocatore con il maggior numero di punti.

Ecco l'elenco completo dei candidati ...

  1. PAUL POGBA (Manchester United)
  2. GARETH BALE (Real Madrid)
  3. SERGIO AGUERO (Manchester City)
  4. ALISSON BECKER (Liverpool)
  5. KARIM BENZEMA (Real Madrid)
  6. EDINSON CAVANI (Paris Saint-Germain)
  7. Thibaut Courtois (Real Madrid)
  8. CRISTIANO RONALDO (Juventus)
  9. KEVIN DE BRUYNE (Manchester City)
  10. ROBERTO FIRMINO (Liverpool)
  11. DIEGO GODIN (Atletico Madrid)
  12. ANTOINE GRIEZMANN (Atletico Madrid)
  13. PERICOLO DI EDEN (Chelsea)
  14. ISCO (Real Madrid)
  15. HARRY KANE (Tottenham Hotspur)
  16. N’GOLO KANTE (Chelsea)
  17. HUGO LLORIS (Tottenham)
  18. MARIO MANDZUKIC (Juventus)
  19. SADIO MANE (Liverpool)
  20. MARCELO (Real Madrid)
  21. KYLIAN MBAPPE (PSG)
  22. LIONEL MESSI (Barcellona)
  23. LUKA MODRIC (Real Madrid)
  24. NEYMAR (Paris Saint-Germain)
  25. JAN OBLAK (Atletico de Madrid)
  26. RAPHAEL VARANE (Real Madrid)
  27. IVAN RAKITIC (Barcellona)
  28. SERGIO RAMOS (Real Madrid)
  29. MOHAMED WRONG (Liverpool)
  30. LUIS SUAREZ (Barcellona)

Notizie di trasferimento di Paul Pogba

'Torino è la mia casa' - Pogba cede il suggerimento al ritorno della Juventus tra i disordini del Man Utd

Adottato da: goal.com
Pubblicato: 2 novembre 2018

Il nazionale francese farà parte della squadra dei Red Devils che si recherà in Italia mercoledì 7 novembre 2018, con il centrocampista che si diverte ad affrontare la sua ex squadra, la Juventus.

cynthia blaise quanti anni

Il centrocampista del Manchester United ha infranto il divieto mediatico affermando che la Juventus rappresenta la sua “casa” tra le speculazioni che un giorno potrebbe tornare tra i campioni della Serie A.

Il mese scorso, il nazionale francese ha affermato che lo United gli aveva detto di non parlare con i giornalisti, in seguito alla sconfitta contro il West Ham. Ma in vista della trasferta di mercoledì dello United in Champions League contro la Juventus, Pogba ha dichiarato di aver sempre desiderato l'opportunità di tornare a Torino.

'Me l'aspettavo, era pazzesco', ha detto a RMC Sport. Ho parlato con mio fratello l'estate scorsa, ho detto: 'Immagina, siamo nello stesso gruppo della Juve'. 'Per me è un piacere, Torino è casa mia, è lì che ho segnato il mio primo gol da professionista'.

Di conseguenza è emersa la speculazione che il 25enne potrebbe tornare alla Juve, anche se i funzionari in Italia si sono mossi per respingere tali voci.

Ma resta chiaro che Pogba ha ancora un attaccamento emotivo ai bianconeri, centralmente a causa del suo continuo contatto con gli attuali giocatori della prima squadra.

'[Juan] Cuadrado, [Paulo] Dybala, [Leonardo] Bonucci', ha confermato Pogba come giocatori con cui rimane in contatto.

'Li ho sempre ascoltati e ne abbiamo sempre parlato, eravamo una famiglia e ovviamente siamo rimasti in contatto.

'Quando sei vicino a uomini come [Giorgio] Chiellini, [Gianluigi] Buffon o [Andrea] Pirlo puoi solo imparare'.

In vista della partita all'Allianz Stadium, lo United ha il compito di assicurarsi vittorie consecutive per la prima volta da settembre, contro il Bournemouth sabato (3 novembre).

Lo United sarà 'per sempre' la mia casa, dice Paul Pogba

Adottato da: metro.co.uk
Pubblicato: 1 novembre 2018

Paul Pogba afferma che il Manchester United sarà 'per sempre' la sua casa tra le speculazioni sul fatto che lascerà il club. Il francese è arrivato attraverso l'accademia dello United ma è partito all'età di 18 anni per la Juventus, solo per tornare con un contratto da 89 milioni di sterline cinque anni dopo. La prima stagione di Pogba all'Old Trafford è stata di successo, ma da allora il suo rapporto con Jose Mourinho si è deteriorato e si ritiene che sia entusiasta di lasciare il club. Tuttavia, Pogba afferma che il Theatre of Dreams sarà 'per sempre' la sua casa, qualunque cosa accada in futuro.

'Tornare al Manchester United è stato come tornare a casa', ha detto Pogba. 'Questa è sempre stata la mia casa e lo sarà per sempre.'

Pogba è stato privato del vice-capitano all'inizio di questa stagione dopo aver fatto arrabbiare Mourinho con le sue critiche alla tattica della squadra dopo un pareggio per 1-1 contro i Wolves. Il francese, 25 anni, è un obiettivo per il Barcellona e l'ex club della Juventus, ma lo United non vuole perdere il suo protagonista.

| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |