Biografia di John Wall, età, patrimonio netto, infortuni e piani dei maghi

Biografia di John Wall

John Wall, nato a John Wall, Johnathan Hildred Wall è un giocatore di basket professionista americano della Washington Wizards of the Nation Basketball Association.

Raleigh, originario della Carolina del Nord, è stato scelto con la prima scelta assoluta dei draft NBA 2010 dai maghi, dopo aver giocato un anno di college basket per i Kentucky Wildcats. Interpreta il ruolo di playmaker ed è un cinque volte All-star NBA.



John Wall Age | Quanti anni ha John Wall

John è nato il 6,1990 a Raleigh, North Carolina, Stati Uniti. Ha 28 anni nel 2018.



John Wall Altezza

È alto 1,93 metri.

John Wall Weight

John è di 95 chilogrammi.



John Wall Girlfriend

John e Shante si sono conosciuti a Cleveland, da dove viene. I due mantennero la loro relazione privata. A partire da ora, la coppia ha due figli. Il secondo figlio che ha dato alla luce poche settimane fa. Non ci sono più informazioni su di loro è stato rilasciato.

John Wall
John Wall

John Wall Carriera

Wall è stato originariamente reclutato dall'Università del Kentucky, dalla Duke University, dalla Georgia Tech e dall'Università del Kansas. Dopo aver iniziato la stagione 2015-2016 con sei vittorie nelle prime 10 partite, i Wizards hanno perso la quarta serie di sconfitte tra il 24 e il 28 novembre.

Il 26 luglio 2017, Wall ha firmato un contratto quadriennale del valore di $ 170 milioni con i Wizards. wall ha saltato nove partite a fine novembre e inizio dicembre a causa di un infortunio al ginocchio, i Wizards sono andati 4-5 in quel periodo. Il 30 gennaio 2018, è stato messo da parte per le successive sei-otto settimane a causa del suo fastidioso ginocchio sinistro che richiedeva un intervento chirurgico.



Il 10 aprile ha registrato 29 punti e 12 assist in una vittoria per 113-101 sui Boston Celtics, superando così i 5000 assist in carriera. Nel gioco 3 i Wizards pareggiano la serie con una vittoria per 2-122-103.

Il 26 novembre 2018, in una vittoria per 135-131 ai supplementari sugli Houston Rockets, il muro superato è stato Unseld per il terzo posto nella lista dei punteggi della carriera in franchising. Il 29 dicembre è stato escluso per il resto della stagione per un infortunio al tallone sinistro.

Dopo aver subito un intervento chirurgico al tallone sinistro di fine stagione a gennaio, Wall ha sviluppato un'infezione nell'incisione di quell'intervento, poi ha subito una rottura del tendine d'Achille sinistro quando è scivolato ed è caduto in casa.



Valore netto di John Wall

Ha un patrimonio netto di $ 40 milioni.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

John Wall Jersey | Scarpe | Tatuaggi John Wall

tatto, jersey e scarpe
tatto, jersey e scarpe

Salario di John Wall

Guadagna uno stipendio annuale di $ 37,8 milioni.



Sfondo di John Wall

parete
parete

John Wall College

Anno

Squadra

GP

GS

MPG

FG%

3P%

FT%

RPG

APG

SPG

BPG

PPG

2009-10 Kentucky

37

37

34.8

.461

.325

.754

4.3

6.5

1.8

.5

16.6

Contratto di John Wall

Il 31 luglio 2013, il muro etichettato dai maghi come giocatore designato, ha firmato un contratto di cinque anni del valore di $ 80 milioni. Nel luglio 2017 ha firmato contratti quadriennali da 170 milioni di dollari con i maghi.

John Wall NBA | Statistiche sulla carriera di John Wall

Anno

Squadra

GP

GS

MPG

FG%

3P%

FT%

RPG

APG

SPG

BPG

PPG

2010-11 Washington

69

64

37.8

.409

.296

.766

4.6

8.3

1.8

.5

16.4

2011-12 Washington

66

66

36.2

.423

.071

.789

4.5

8.0

1.4

.9

16.3

2012-2013 Washington

49

42

32.7

.441

.267

.804

4.0

7.6

1.3

.8

18.5

2013-14 Washington

82

82

36.3

.433

.351

.805

4.1

8.8

1.8

.5

19.3

2014-15 Washington

79

79

35.9

.445

.300

.785

4.6

10.0

1.7

.6

17.6

2015-16 Washington

77

77

36.2

.424

.351

.791

4.9

10.2

1.9

.8

19.9

2016-17 Washington

78

78

36.4

.451

.327

.801

4.2

10.7

2.0

.6

23.1

2017-18 Washington

41

41

34.4

.420

.371

.726

3.7

9.6

1.4

1.1

19.4

carriera

541

Cicely Tyson è imparentato con Mike Tyson

529

35.9

.432

.327

.786

4.4

9.2

1.7

.7

18.9

Tutte le stelle

4

1

21.2

.612

.333

1.000

4.2

4.5

2.2

.0

16.2

John Wall Trade

Nonostante sia ferito, non è ancora chiaro se verrà spostato dai Wizards o dal Bradley Beal. Queste informazioni saranno presto aggiornate.

John Wall Lakers

Il 22 marzo in una partita in trasferta contro i Los Angeles Lakers, Wall ha registrato 24 punti e 16 assist in carriera in una vittoria. Il 25 marzo, in una vittoria contro i Memphis Grizzlies, Wall ha segnato un record di 47 punti, oltre a 7 rimbalzi e 8 assist. Wall ha concluso la stagione con una media di 18,5 punti, 7,6 assist e 4,0 rimbalzi a partita.

John Wall Instagram

Visualizza questo post su Instagram

Quasi scivolato !! #Wallway # 5Deep !!

Un post condiviso da johnwall (@johnwall) il 2 dicembre 2018 alle 14:07 PST

John Wall Facebook

Twitter di John Wall

John Wall rompe il tendine d'Achille in autunno nella sua casa, ora prevista fuori 12 mesi

La guardia all-star di Washington Wizards John Wall si è rotta il tendine d'Achille sinistro 'dopo essere scivolato e caduto in casa sua' e dovrebbe essere fuori almeno 12 mesi dal momento del suo intervento chirurgico in programma, ha annunciato il team martedì. Potrebbe sedere la maggior parte, se non tutta, della stagione 2019-20.

Prima di questa ultima battuta d'arresto, la guardia di 28 anni avrebbe dovuto saltare da sei a otto mesi dopo aver subito una procedura per rimuovere gli speroni ossei da

Il suo tallone sinistro l'8 gennaio. Uno dei motivi per cui Wall ha scelto di sottoporsi a quell'operazione di fine stagione è stato quello di evitare un problema più serio, come una lacrima di Achille. Ma Wall è inciampato nella sua casa il 29 gennaio, il che ha portato alla rottura, secondo Wiemi Douoguih, direttore dei servizi medici dei Wizards.

Un controllo iniziale dopo la caduta non ha mostrato nulla di anormale, ma Douoguih ha detto di aver scoperto l'entità del danno lunedì durante l'esecuzione di un intervento chirurgico a Wall per affrontare un'infezione della ferita chirurgica originale.

'Abbiamo provato a sottoporlo ad antibiotici, [ma l'infezione del sito chirurgico] non stava migliorando. Quindi siamo andati a esplorarlo e abbiamo scoperto casualmente che aveva una rottura al momento dell'intervento ', ha detto Douoguih. 'Non era completamente rotto in quanto c'erano ancora alcuni fili attaccati e questo è probabilmente ciò che ha annullato il nostro esame, ma non c'è dubbio che funzionalmente il tendine fosse strappato al momento di quell'intervento.'

Wall, cinque volte all-star e scelta al draft n. 1 nel 2010, ha segnato una media di 20,7 punti, 8,7 assist e 3,6 rimbalzi in 32 partite per i Wizards in questa stagione. Mentre il franchise è 'deluso' per la sua guardia stellare, la squadra si aspetta che Wall giocherà ad un certo punto della stagione 2019-20, secondo una persona collegata ai Wizards che ha parlato a condizione di anonimato. Ciò è tutt'altro che una garanzia, tuttavia: il recupero potrebbe variare da 11 a 15 mesi, ha detto Douoguih, e se la tempistica di Wall è più vicina a 15 mesi, non tornerà alla piena attività di basket fino a maggio 2020. A quel punto, i Wizards sarà nei playoff oa casa in attesa di una lotteria.

L'ultimo sviluppo con Wall potrebbe avere scarso impatto sui piani della squadra per questa stagione, secondo una persona a conoscenza della situazione. La scorsa settimana, il proprietario di maggioranza Ted Leonsis ha annunciato in un'intervista radiofonica che la squadra non scambierà Wall, Bradley Beal o Otto Porter Jr., tre giocatori a cui viene pagato l'importo massimo disponibile in base alla loro esperienza nel campionato. Wall ha un'estensione quadriennale 'supermax' di 169,3 milioni di dollari nella prossima stagione.

Dopo la notizia dell'infortunio al Wall di martedì, la squadra rimane riluttante a separarsi da Beal e, in misura minore, da Porter. Ma i Wizards continueranno a dialogare con altre squadre prima della scadenza del commercio NBA di giovedì nella speranza di migliorare il roster in questa stagione ea lungo termine. I Wizards (22-31) sono al 10 ° posto nella Eastern Conference e sono andati 9-9 da quando Wall ha lasciato la formazione.

Wall è il volto del basket di Washington dal 2010, quando i Wizards hanno steso il tappeto rosso (letteralmente) per il magro aspirante salvatore di 19 anni. Ha inaugurato la franchigia oltre il fiasco della pistola Gilbert Arenas-Javaris Crittenton e ha portato la squadra al gioco 7 delle semifinali della Eastern Conference 2017. Ha anche guidato la comunità e ha dato un aiuto di $ 400.000 a Bright Beginnings, un centro di apprendimento per famiglie e bambini che soffrono di senzatetto.

Il suo potere da star in campo e la sua generosità hanno fatto guadagnare a Wall l'ammirazione della città, ma i suoi ultimi anni a Washington hanno anche introdotto una preoccupante tendenza agli infortuni. Questo sarà il quinto intervento chirurgico di Wall dalla primavera del 2016.

Wall è rimasto ottimista ed ha espresso un certo sollievo per il fatto che l'infortunio si sia verificato mentre ci si aspettava già un tempo significativo, secondo una persona vicina al playmaker. Wall è stato descritto come se stesse prendendo la notizia con calma perché ha vissuto maggiori battute d'arresto nella vita, inclusa la perdita di suo padre quando aveva 9 anni.

Il centro dei Golden State Warriors e l'amico di lunga data di Wall, DeMarcus Cousins, che è recentemente tornato da un recupero di 11 mesi dal suo Achille rotto, ha espresso fiducia nelle capacità di rimbalzo di Wall.

“Gli ho parlato questa mattina. Fa schifo. È un peccato ', ha detto ai giornalisti Cousins, che ha giocato la stagione universitaria 2009-10 con il Wall al Kentucky. 'Ma io che conosco John così come so, so che supererà questo. Non ho dubbi su questo. Ha superato molti ostacoli difficili nella sua vita. Aggiungilo all'elenco. '

Non molto tempo fa, Wall stava salendo alle stelle.

Era un venerdì sera di luglio 2017 quando Wall, a torso nudo e registrandosi davanti a un guardaroba di mogano, ha condiviso sui social la notizia di aver accettato un'estensione del contratto con i Wizards. All'epoca, l'accordo segnava un'occasione celebrativa per una base di fan che aveva perseverato in anni di sconfitte, vincite alla lotteria e irrilevanza. Quando così tante star della NBA hanno chiodato le loro squadre nazionali, il giocatore in franchising dei Wizards aveva scelto di restare con Washington.

'So che alcune persone probabilmente sono uscite e hanno bevuto qualcosa dopo', ha detto Wall, sorridendo alla sua conferenza stampa ufficiale per riconoscere il contratto.

Quei brindisi da allora sono terminati. E i fan potrebbero aver bisogno di un drink, o tre, per soffocare i loro dispiaceri per le cupe prospettive per i Wizards, affrontando un libro paga gonfio, e Wall, che si sottoporrà a un intervento chirurgico già la prossima settimana che sarà eseguito da Robert Anderson, lo stesso medico che ha gestito la procedura sul tallone sinistro a Green Bay, Wis., a gennaio.

Wall ora affronta la sfida più difficile della sua carriera NBA: tentare di recuperare velocità, forza e atletismo dopo uno degli infortuni più difficili per un giocatore di basket.

'Sai, non c'è modo di dirlo', disse Douoguih. 'Penso che in questo momento il nostro obiettivo sia eseguire un intervento chirurgico eccellente, riattaccare il tendine di John e poi passare attraverso il programma di riabilitazione. Non credo che si possa dire. . . . Non abbiamo molti dati sui playmaker d'élite NBA con rotture dei tendini. John è un esemplare insolito a causa del suo talento, delle sue capacità e delle esigenze poste al suo corpo, quindi non ci resta che aspettare e vedere '.

Fonte: www.washingtonpost.com

Ernie Grunfeld conferma che l'infortunio all'Achille di John Wall ha cambiato i piani di Wizards

Lo slittamento ha cambiato il piano per il presidente del team Wizards Ernie Grunfeld e per l'organizzazione.

Con l'avvicinarsi della settimana di scadenza degli scambi NBA, Washington si aspettava un silenzio. La squadra è migliorata notevolmente dopo le prime settimane, quando la frustrazione ha dominato e le perdite si sono accumulate. Forse alcune mosse ai margini per ridurre il pagamento della tassa sul lusso o modificare l'elenco.

Sebbene fosse già alle prese con l'assenza del cinque volte All-Star John Wall per la stagione a seguito di un intervento chirurgico al tallone sinistro, la possibilità per un ancoraggio post-stagione rimaneva. Le aspettative riportano Wall in campo per l'inizio della prossima stagione. Sebbene esistessero preoccupazioni per il tetto salariale e il roster, i pezzi fondamentali dei recenti successi sarebbero tornati. Competi ora, cerca i cambiamenti necessari durante la bassa stagione.

Poi è arrivata la scivolata. Ci fu il silenzio

Wall ha subito una rottura di Achille sinistro il 28 gennaio con una caduta nella sua casa. Lo disse all'ortopedico della squadra un giorno o due dopo. Un ulteriore esame ha rivelato la rottura e ha creato una nuova sequenza temporale.

Il muro rimarrebbe messo da parte per circa 12 mesi e forse per l'intera stagione 2019-20. L'aggiornamento ha fatto sì che i maghi accantonassero il loro piano.

'Abbiamo ritenuto che con la situazione di infortunio di John dovevamo adattare il nostro pensiero', ha detto Grunfeld a NBC Sports Washington giovedì sera poco dopo la scadenza del termine.

La caduta del muro non è stato il primo passo falso. Washington ha raggiunto la postseason in quattro delle cinque stagioni precedenti, ma i precedenti passi falsi nelle transazioni hanno creato future preoccupazioni finanziarie e di elenco. L'effetto cumulativo ha portato alle manovre di scadenza.

I Wizards hanno modificato il loro pensiero, il loro elenco e la loro 'flessibilità' finanziaria con due scambi mercoledì che hanno spedito il loro tandem iniziale di lunga data composto da Otto Porter e Markieff Morris.

Porter, il no. 3 scelta assoluta nel Draft NBA 2013, è stata spedita ai Chicago Bulls per gli attaccanti Bobby Portis, Jabari Parker e una selezione del secondo round del 2023.

Scambiare il giocatore più pagato della squadra con $ 55 milioni rimanenti sul suo contratto ha creato un ampio spazio per il tetto futuro dove non esisteva nessuno. In combinazione con i risparmi sull'accordo di Morris con New Orleans, Washington ha eliminato il suo potenziale pagamento della tassa sul lusso.

Dealing Porter ha fatto qualcos'altro: rimosso un giocatore una volta considerato centrale per il futuro della squadra.

“Abbiamo arruolato Otto. È migliorato ogni anno. È un vero professionista, un grande compagno di squadra ', ha detto Grunfeld. 'È sempre deludente passare cinque o sei anni con un giocatore, sviluppare non solo un rapporto professionale ma anche personale. Quella parte è molto difficile. Sono orgoglioso di ciò che ha realizzato e di che tipo di persona sia. '

Washington ha spedito Morris, uno dei tre free agent senza restrizioni scambiati alla scadenza, e una selezione del secondo turno del 2023 a New Orleans per la guardia del contratto in scadenza di Wesley Johnson. Morris rimane messo da parte per un infortunio al collo. L'attaccante ha giocato l'ultima volta il 26 dicembre.

La selezione acquisita da Chicago è l'unica scelta di secondo turno di Washington fino al 2023.

Gli altri due attaccanti dell'UFA, Trevor Ariza e Jeff Green, rimangono nel roster per ragioni a breve e lungo termine. NBC Sports Washington ha riferito mercoledì che i Wizards intendono mantenere entrambi i giocatori con la speranza di firmare nuovamente questa estate.

Grunfeld ha citato il valore nella loro leadership e la capacità di aiutare i Wizards a rimanere competitivi in ​​questa stagione tra i motivi per cui la squadra ha passato a scambiare la coppia di veterani.

Parker, il no. 2 scelte complessive nel Draft NBA 2014, e Portis, un free agent limitato quest'estate, si unirà alla zona d'attacco in questa stagione. Ipoteticamente entrambi hanno una possibilità nelle restanti 28 partite per i 22-32 Wizards di mostrare che sono potenziali pezzi per il nuovo piano, in particolare il 6 piedi-10 Portis.

Nonostante i talenti di Parker, i Wizards non dovrebbero raccogliere l'opzione di squadra da $ 20 milioni per la stagione 2019-20.

'L'accordo copre molte cose diverse per noi', ha detto Grunfeld. “Copre alcuni degli obiettivi che volevamo raggiungere. Rimani competitivo. Ci dà flessibilità per andare avanti e ottenere alcuni giovani giocatori che possiamo guardare che potrebbero far parte di quel nucleo in avanti '.

Fonte: www.nbcsports.com

| ar | uk | bg | hu | vi | el | da | iw | id | es | it | ca | zh | ko | lv | lt | de | nl | no | pl | pt | ro | ru | sr | sk | sl | tl | th | tr | fi | fr | hi | hr | cs | sv | et | ja |